A Paratico

Fermato l’uomo (residente in Bergamasca) che correva nudo lungo il lago d’Iseo

È stato ripreso da diversi passanti sulla sponda bresciana del lago. Individuato dalle forze dell'ordine, è stato accompagnato in ospedale per accertamenti

Cronaca 20 Febbraio 2021 ore 15:25

Una corsetta sulla strada provinciale che costeggia il lago di Iseo, all’altezza di Paratico. E fin qui, tutto nella norma. Peccato che però il “corridore del sabato”… non indossasse alcun vestito. La notizia è stata riportata dai colleghi di PrimaBrescia e vede come protagonista un uomo residente in provincia di Bergamo.

Esce a correre sul lago, ma… è nudo

Non erano nemmeno le 8 di oggi, sabato 20 febbraio, ma la cosa è subito diventata virale. È successo sulla strada provinciale vicino al lago di Paratico (quella che si collega anche con Capriolo): un uomo ha pensato di uscire a correre, ma è uscito di casa “come mamma l’ha fatto”, dunque completamente nudo. Non indossava i classici completi da jogging o la tuta e infatti non è passato inosservato. Subito, gli automobilisti che transitavano sulla strada lo hanno notato e filmato e i video sono diventati virali.

L’allerta alle Forze dell’ordine e i soccorsi

I passanti hanno anche chiamato le forze dell’ordine, che si sono precipitati insieme all’ambulanza. L’uomo, residente sulla sponda Bergamasca del lago (età sulla cinquantina, come riporta Areu), è stato accompagnato in ospedale in codice verde per alcuni accertamenti di rito.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli