Menu
Cerca
volano sberle

Festa di compleanno a Osio Sotto degenera in rissa, coinvolta una sessantina di giovani

L'episodio sabato (5 giugno) all’esterno del locale “Lo Zibaldone” (che non ha responsabilità per l’accaduto), poco prima dell'inizio del coprifuoco

Festa di compleanno a Osio Sotto degenera in rissa, coinvolta una sessantina di giovani
Cronaca Osio Sotto e Osio Sopra, 07 Giugno 2021 ore 10:00

Che sia stata una parola di troppo, oppure un apprezzamento inopportuno a una ragazza non si sa. Quel che è certo è che sabato sera (5 giugno) a Osio Sotto una festa di compleanno è degenerata in rissa.

All’esterno del locale “Lo Zibaldone”, che come riporta l’Eco di Bergamo non ha responsabilità per l’accaduto, una sessantina di giovani avrebbe iniziato a spingersi e insultarsi, in alcuni casi a minacciarsi; tanto che i residenti e i baristi, allarmati, hanno chiamato le forze dell’ordine.

Come sono arrivate le due pattuglie dei carabinieri di Treviglio e un’auto in servizio della vigilanza privata Sorveglianza italiana la zuffa si è interrotta, visto che molti ragazzi alla vista dei militari hanno preferito allontanarsi.

I carabinieri hanno ascoltato i residenti, che hanno riferito quanto stava accadendo prima del loro arrivo, ma per il momento non è stato preso alcun provvedimento nei confronti di nessuno, visto che all’arrivo delle pattuglie era già tutto finito.

I militari hanno anche verificato se nei pronto soccorso degli ospedali della zona fossero arrivati giovani rimasti feriti in seguito a questa rissa: una verifica che, fortunatamente, non ha dato alcun esito.