Movida

Fine settimana di controlli alla Fara: sei automobilisti beccati alla guida in stato di ebrezza

Impegnati diversi equipaggi della Squadra Volanti della Questura, della Polizia stradale e della Polizia locale per monitorare eventuali assembramenti e garantire il rispetto delle norme anti-Covid

Fine settimana di controlli alla Fara: sei automobilisti beccati alla guida in stato di ebrezza
Bergamo, 13 Luglio 2020 ore 15:47

I residenti lo avevano richiesto a gran voce, a suon di esposti, e così è stato. Da venerdì 10 a domenica 12 luglio i controlli da parte delle forze dell’ordine in Città Alta e, in particolare, nelle vicinanze della Fara si sono intensificati.

Diversi equipaggi della Squadra Volanti della Questura, della Polizia stradale e della Polizia locale di Bergamo hanno controllato numerose autovetture e persone in via Fara e lungo le Mura Venete per monitorare eventuali assembramenti e garantire il rispetto delle norme anti-Covid.

Nello specifico, le pattuglie della Stradale hanno deferito 6 persone all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebrezza. Si tratta di:

  • L., classe 1998, residente a Pradalunga (BG)
  • M., classe 1972, residente a Verdello (BG)
  • N., classe 1998, neopatentato residente a Verdellino (BG)
  • D., classe 1996, residente a Curno (BG)
  • V.Y., classe 1999, neopatentato residente a Valbondione (BG)
  • E., classe 1995, residente a Osio Sotto (BG)

Inoltre, ulteriori 3 persone sono state multate per mancato uso delle cinture di sicurezza, 3 automobilisti per il superamento dei limiti di velocità e 2 persone per utilizzo del telefonino alla guida. Infine, un guidatore, sprovvisto della patente pur essendone titolare, è stato sanzionato a causa del danneggiamento del parabrezza che impediva una guida corretta.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia