Menu
Cerca
Val Brembana

Finisce nel Brembo con l’auto: incidente mortale a Camerata Cornello

La vittima è Giuseppe Belotti, un operaio di 55 anni della San Pellegrino

Finisce nel Brembo con l’auto: incidente mortale a Camerata Cornello
Cronaca Val Brembana e Imagna, 01 Marzo 2021 ore 00:51

La sua auto, una Volkswagen Golf, è stata vista ieri mattina, domenica 28 febbraio, da un passante che si trovava sulla provinciale 29 bis che, dalla ex statale 470 porta all’abitato di Camerata Cornello. Lui mancava da casa da sabato sera: era usciti alle 20 per tornare alle 23, ma non l’ha fatto: Giuseppe Belotti, 55 anni, è morto sul colpo uscendo di strada e finendo nel Brembo.

Sul posto sono arrivate l’auto medica dall’ospedale di San Giovanni Bianco, l’ambulanza della Croce rossa di San Pellegrino di stanza a Lenna, e i vigili del fuoco, arrivati dal distaccamento di Zogno con personale qualificato alla guida della gru della centrale di Bergamo, che ha provveduto al recupero del mezzo. Presenti anche i carabinieri della stazione di Piazza Brembana.

Il mezzo ha fatto un volo di almeno 15 metri ed è atterrato, capovolto, nel letto del fiume. Non è escluso che all’origine stessa dell’incidente ci possa essere un malore dell’uomo. I vigili del fuoco hanno quindi provveduto a recuperare la salma, affidata al personale dell’impresa funebre.

Operaio della Sanpellegrino, Giuseppe Belotti, 55 anni, lascia moglie e figlio. I funerali saranno celebrati domani, martedì 2 marzo, nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Bianco (la chiesa di Camerata Cornello attualmente è sottoposta a lavori edilizi e quindi non è agibile).

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli