occhio alle truffe

Finta sindacalista bussa a casa degli anziani a Nembro, la Cisl: «Non siamo noi»

Finta sindacalista bussa a casa degli anziani a Nembro, la Cisl: «Non siamo noi»
Val Seriana, 12 Novembre 2020 ore 12:21

Con l’inizio della seconda ondata della pandemia sono ormai tornati all’ordine del giorno anche i tentativi di truffa ai danni degli anziani in tutta la provincia di Bergamo. L’ultima segnalazione, in ordine di tempo, arriva da Nembro e a mettere in guardia è la Cisl. Nel paese della Val Seriana circola infatti una signora che passa di casa in casa a nome del sindacato con la richiesta di verificare le bollette. «Ci teniamo a sottolineare che naturalmente la Cisl non c’entra niente con questa vicenda. Si tratta dell’ennesimo tentativo di truffa ai danni dei più fragili – sottolinea Caterina Delasa, segretaria generale di Fnp-Cisl -. Ho avvisato tempestivamente il Comune che ha allertato la polizia locale. Invitiamo le persone che fossero contattate dalla sedicente sindacalista a non aprire e ad avvertire forze dell’ordine e i sindacalisti veri».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia