1-3 vs Pomì Casalmaggiore

Foppapedretti, una resa onorevole (quando la sfortuna ti sceglie)

Foppapedretti, una resa onorevole (quando la sfortuna ti sceglie)
Cronaca 30 Ottobre 2017 ore 10:47

Quando la sfortuna ti prende di mira, puoi fare solamente una cosa: cercare di combatterla stringendo i denti e rendere la resa il più onorevole possibile. La Foppapedretti ci prova, con orgoglio, ma il divario fra le rossoblù scese in campo ieri e la Pomì Casalmaggiore è troppo ampio e ne esce un incontro in cui la formazione di Stefano Micoli lotta con una tenacia che le consente di uscire dal campo fra gli applausi ma non cancella lo zero alla voce dei punti in classifica. A una prima frazione di gioco letteralmente dominata dalla compagine di Marcello Abbondanza (25-12), ne segue una in cui la Foppa dà il massimo per due terzi di set rimanendo agganciata alle rivali fino al 15-15 salvo cedere il passo nelle fasi conclusive, se ne aggiunge una terza in cui le nostre riaprono il match (25-21), ma il tutto si chiude nel quarto set sul 23-25 dopo una grande rimonta di Acosta e compagne che erano arrivano sino al 23-23.

8 foto Sfoglia la gallery

L'assenza di tre pedine fondamentali nella scacchiera di Stefano Micoli - la palleggiatrice Malinov ha mollato le stampelle ma sarà lontana dai campi ancora per un mese circa, la schiacciatrice Miriam Sylla mancherà almeno per un'altra decina di giorni e le condizioni della centrale Mina Popovic verranno valutate ora per ora - costringe il tecnico bergamasco a uno schieramento obbligato con la diagonale Boldini-Malagurski, Paggi e Strunjak al centro, Acosta e Marcon schiacciatrici-ricevitrici e Cardullo libero, ma con Cisky e Pally recuperate in extremis. Problema invertito invece sul fronte opposto, con Abbondanza che si ritrova in una situazione simile al proprio cognome e alla fine opta per lanciare dall'inizio la dominicana Martinez, ritornata solo qualche giorno fa, completando la formazione iniziale con Rondon in cabina di regia (Lo Bianco infortunata), Pavan opposta, Guiggi e Stevanovic al centro, Guerra in posto quattro e Sirressi libero.

8 foto Sfoglia la gallery

Con uno scenario di questo tipo, il divario fra le due squadre appare difficilmente colmabile. Ciò nonostante, eccezion fatta per un primo set dominato dalle rivali di giornata, il match si rivela più combattuto e avvincente di quanto fosse prevedibile alla vigilia, soprattutto grazie alla crescita della venezuelana Acosta, nota positiva di queste prime gare di campionato, che chiude l'incontro con 17 punti (di cui quattro a muro) e il 38 per cento in attacco dopo aver guidato le rossoblù alla riscossa nel terzo set (9 punti nel singolo parziale). Ieri, come nella precedente gara con Modena, è rimasto l'amaro in bocca per non aver raccolto punti ma, come abbiamo scritto anche nelle precedenti puntate, è necessario avere pazienza: la squadra, come il proprio allenatore, ha carattere, e una volta al completo siamo sicuri che questa Foppa risalirà anche in classifica.

 

 

Foppapedretti Bergamo-Pomì Casalmaggiore 1-3
(12-25; 19-25; 25-21; 23-25)
Foppapedretti Bergamo: Boldini 2, Malagurski 14, Paggi 8, Strunjak 6, Acosta 17, Marcon 7, Cardullo (L), Battista. Non entrate: Imperiali, Bettoni, Malinov, Molinari, Sylla. Allenatore: Micoli.
Pomì Casalmaggiore: Rondon 4, Pavan 13, Stevanovic 14, Guiggi 4, Martinez 24, Guerra 12, Sirressi (L), Cyr, Napodano, Zeng, Starcevic, Zago 2. Non entrata: Zambelli. Allenatore: Abbondanza.
Arbitri: Armando Simbari e Maurizio Canessa
Durata set: 20'; 25'; 28'; 41'. Totale: 129'
Note: spettatori e incasso non comunicato. Muri: 6-4, aces 2-3, errori in battuta 6-11

Risultati 3^ giornata
Saugella Team Monza - Savino Del Bene Scandicci 1-3 (25-15, 17-25, 17-25, 14-25)
Liu Jo Nordmeccanica Modena - Unet E-Work Busto Arsizio 2-3 (25-22, 17-25, 18-25, 25-21, 13-15)
SAB Volley Legnano - myCicero Pesaro 1-3 (25-18, 20-25, 22-25, 21-25)
Foppapedretti Bergamo - Pomì Casalmaggiore 1-3 (12-25, 19-25, 25-21, 23-25)
Il Bisonte Firenze - Igor Gorgonzola Novara 0-3 (14-25, 23-25, 13-25)
Lardini Filottrano - Imoco Volley Conegliano 0-3 (15-25, 24-26, 16-25)

Classifica
Savino Del Bene Scandicci 9; Imoco Volley Conegliano 9; Igor Gorgonzola Novara 8; Unet E-Work Busto Arsizio 6; LiuJo Nordmeccanica Modena 4; SAB Volley Legnano 3; Saugella Team Monza 3; Il Bisonte Firenze 3; Volley Pesaro 3; Pomi' Casalmaggiore 3; Lardini Filottrano 3; Foppapedretti Bergamo 0.

Prossimo turno
Sabato 4 novembre, ore 20.30
Unet E-Work Busto Arsizio - Foppapedretti Bergamo (diretta Rai Sport + HD)
Pomì Casalmaggiore - Saugella Team Monza
Domenica 5 novembre, ore 17.00
Imoco Volley Conegliano - SAB Volley Legnano
Igor Gorgonzola Novara - Lardini Filottrano
myCicero Volley Pesaro - Liu Jo Nordmeccanica Modena
Domenica 5 novembre, ore 19.30
Il Bisonte Firenze - Savino Del Bene Scandicci