La tragedia

Forse un festino a base di droghe e alcol dietro la morte di due giovani nel Lecchese

Avevano soltanto 18 e 19 anni. Si trovavano in un'abitazione a Colico (alto lago di Lecco) con un altro ragazzo e due ragazze. Inutili i soccorsi

Forse un festino a base di droghe e alcol dietro la morte di due giovani nel Lecchese
27 Aprile 2020 ore 09:38

Tragedia nel Lecchese, più precisamente a Colico (alto lago), alla cui base si ipotizza ci possa essere stato un festino a base di droghe e alcol. Due ragazzi, Daniel Ghedin e Riccardo Micheli, di soli 19 e 18 anni, domenica 26 aprile sono stati trovati senza vita in un’abitazione del posto, come racconta i colleghi di PrimaLecco. I Carabinieri sono al lavoro per tentare di ricostruire cosa sia successo in un appartamento del paese.

Le vittime sono due giovanissimi, residenti rispettivamente a Piantedo (in provincia di Sondrio) e a Sorico (in provincia di Como). I due si trovavano all’interno di una abitazione inseme a un altro ragazzo e a due ragazze. Improvvisamente si sono sentiti male ed entrambi si sono accasciati a terra. Immediato l’intervento sia dei volontari della Croce Rossa del paese che degli uomini del Soccorsi Bellanese. La centrale operativa dell’Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha dirottato lì anche una eliambulanza.

Purtroppo tutto è stato vano e per i due poco più che maggiorenni non c’è stato nulla da fare. Sarà con tutta probabilità l’esame autoptico, che verrà disposto dalla Procura di Lecco, a chiarire le cause dei due decessi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia