Fortunatamente sta bene

Frontale tra bici e monopattino elettrico (in contromano): trauma cranico per un 21enne

Ad avere la peggio un ragazzo di origini pachistane residente a Foresto Sparso. Ferito non in modo grave, è stato portato per accertamenti all'ospedale di Seriate

Frontale tra bici e monopattino elettrico (in contromano): trauma cranico per un 21enne
16 Settembre 2020 ore 14:47

Un giovane di 21 anni di origini pachistane, residente a Foresto Sparso, è rimasto ferito, fortunatamente in modo non grave, dopo essersi scontrato a bordo di un monopattino elettrico contro una bicicletta. Il 21enne, trasportato all’ospedale di Seriate in codice giallo, se l’è cavata con un trauma cranico riportato in seguito alla caduta perché sprovvisto del casco.

L’incidente si è verificato a Sarnico poco prima delle 12.30 di mercoledì 16 settembre in via Vittorio Veneto, nelle vicinanze del Municipio. Il ragazzo in sella alla bicicletta, un 16enne italiano di origini senegalesi residente a Credaro, è rimasto illeso. Secondo le prime informazioni raccolte pare che il 16enne viaggiasse nella giusta direzione lungo la pista ciclopedonale quando, all’altezza della di via Roma, è sbucato improvvisamente il 21enne a bordo del monopattino elettrico.

Il frontale è stato inevitabile. Sul posto è intervenuto il personale medico a bordo di un’ambulanza e gli agenti della polizia locale per eseguire i rilievi di rito.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia