Menu
Cerca
cambio di programma

Gli over 80 che hanno ricevuto la prima dose di Moderna l’1 marzo ad Antegnate, riceveranno la seconda il 29 a Treviglio

A renderlo noto l'Asst Bergamo Ovest. I cittadini dai 65 ai 79 anni invece riceveranno il richiamo sempre ad Antegnate

Gli over 80 che hanno ricevuto la prima dose di Moderna l’1 marzo ad Antegnate, riceveranno la seconda il 29 a Treviglio
Cronaca 22 Marzo 2021 ore 18:41

Gli anziani con più di 80 anni che hanno ricevuto lunedì 1 marzo la prima dose del vaccino anti-Covid Moderna l’1 marzo ad Antegnate, riceveranno il richiamo alla Fiera di Treviglio lunedì prossimo, 29 marzo. La notizia è stata resa nota dall’Asst Bergamo Ovest, responsabile delle vaccinazioni nei due poli.

Un cambiamento che fa seguito a quanto già avvenuto domenica (21 marzo), necessario a garantire un maggior comfort ai pazienti anziani limitando la distanza degli spostamenti.

Gli ultraottantenni in attesa di ricevere la seconda dose del vaccino Moderna dovranno quindi presentarsi alla Fiera di Treviglio all’ingresso da via Casirate Vecchia, angolo via Murena. Qualora non arrivasse l’sms di convocazione l’Asst Bergamo Ovest ha fatto sapere che l’orario della vaccinazione è lo stesso dell’appuntamento precedente.

Cittadini dai 65 ai 79 anni residenti nei 6 comuni della “cintura sanitaria”

I cittadini di Calcio, Castelli Calepio, Cividate al Piano, Palosco, Pumenengo e Torre Pallavicina che hanno prenotato la vaccinazione sulla web-app dell’Asst, www.prenotavaccino.app, e che devono ricevere la seconda dose lunedì 29 marzo, dovranno presentarsi ancora all’Antegnate Gran Shopping e sempre alla stessa ora dell’appuntamento precedente.

L’Asst Bergamo Ovest chiede di rispettare rigorosamente l’orario di presentazione. Per facilitare le operazioni di accettazione, tutti potranno preventivamente scaricare e compilare il modulo di “Anamnesi e Consenso” del vaccino Moderna scaricabile dal seguente link: bit.ly/3cMrqVy

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli