il ringraziamento

Guarito miracolosamente dal Covid, ora porta Bergamo sempre con sé

Ha fatto serigrafare Piazza Vecchia sulla propria auto in omaggio a medici e infermieri che l'hanno curato.

Guarito miracolosamente dal Covid, ora porta Bergamo sempre con sé
11 Settembre 2020 ore 08:29

C’è chi si è ammalato di Covid ed è guarito, dopo essere stato curato da medici e infermieri. Quanti sono usciti da quell’inferno si sono resi conto in un certo senso di essere stati miracolati, come scampati da una brutta bestia che colpiva ciecamente chiunque trovasse sulla propria strada. Sono stati mesi di angoscia per tutti, figurarsi per quanti il Covid l’hanno vissuto sulla propria pelle. E tutte le persone guarite, in un modo o nell’altro, hanno giurato amore eterno alle persone che si sono prese cura di loro. Così ieri in un parcheggio della città, qualcuno ha notato un veicolo parcheggiato, molto particolare: sulla carrozzeria è raffigurata Piazza Vecchia, il cuore di Bergamo, la città emblema, la più colpita dal Coronavirus. Il proprietario, interrogato sul motivo così originale, di girare con un’auto con Bergamo raffigurata racconta «di essersi malato di Covid che l’ha fatto stare malissimo e di aver avuto paura di non farcela, si è ripromesso che se avesse superato questa dura prova avrebbe portato Bergamo e chi l’ha curato sempre in giro con lui». E questo è il risultato (la foto è di Simona Monzio Compagnoni).

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia