A Katowice

I cestini dei rifiuti di Bergamo li vogliono anche in Polonia

Interpellanza di un consigliere polacco

I cestini dei rifiuti di Bergamo li vogliono anche in Polonia
Bergamo, 26 Febbraio 2020 ore 12:55

Bergamo ha tante bellezze. Da quanto il turismo è esploso, i social pullulano di fotografie dei sui angoli più suggestivi, a partire naturalmente dai suoi punti forti: mura e Piazza Vecchia. Ma il 18 febbraio su Facebook è comparsa una “bellezza” insolita della città: quella dei suoi cestini dei rifiuti. A fotografarli, come riportato da Bergamonews, Jarosław Makowski, consigliere di Katowice, città della Polonia non lontana Cracovia, sui fiumi Kłodnica e Rawa. Sono quelli con la scritta “Bergamo Città dei Mille”.

Cosa ha scritto Makowski. Dopo aver detto che «Bergamo non sia nella lista delle città da visitare a tutti i costi, come molte altre città italiane ha il suo fascino» e aver fotografato i cestini, ha rimarcato il fatto che «La piccola architettura urbana (categoria che comprende anche i cestini), oltre alla sua valenza estetica, costituisce un elemento identificativo della città». Quelli di Katowice, secondo lui, non sarebbero abbastanza rappresentativi, quindi ha presentato un’interpellanza. Ma i funzionari pubblici gli hanno risposto picche: i cestini resteranno di platica.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia