la novità

I tamponi rapidi sbarcano alla Fiera di Treviglio: si parte a metà novembre dagli studenti

I tamponi rapidi sbarcano alla Fiera di Treviglio: si parte a metà novembre dagli studenti
29 Ottobre 2020 ore 13:10

I tamponi antigenici rapidi per la ricerca e la diagnosi del Covid sbarcano alla Fiera di Treviglio. Il Comune, attraverso una delibera di giunta, ha infatti concesso all’Asst Bergamo Ovest l’utilizzo del polo fieristico dove, nelle prossime settimane, i cittadini residenti nel territorio di competenza dell’Azienda socio sanitaria potranno accedere in sicurezza, in un ambiente caldo, con ampio parcheggio, mantenendo adeguate distanze, per effettuare i tamponi rapiti.

La nuova modalità diagnostica sarà messa a disposizione, indicativamente, da metà novembre e in primis per la comunità scolastica. Date, orari e modalità d’accesso saranno comunicate successivamente dall’Asst non appena completato l’allestimento della stessa. «I nuovi tamponi rapidi – spiega il sindaco Juri Imeri – saranno uno strumento importante per tracciare e contrastare il virus. Abbiamo sempre manifestato all’Asst la disponibilità dell’amministrazione a supportare progetti territoriali e quando si è parlato della possibilità di utilizzare TreviglioFiera non abbiamo esitato a concederne l’uso. È uno spazio facilmente accessibile, polivalente e funzionale, che alleggerirà la pressione sull’ospedale».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia