Colonna di fumo

I video e le foto dell’esplosione allo stabilimento della bergamasca 3V Sigma di Marghera

L'incendio nell'impianto dell'acetone dell'industria chimica orobica ha causato il ferimento di due dipendenti, uno è grave. L'Amministrazione ha chiesto alla cittadinanza di restare chiusa in casa

15 Maggio 2020 ore 15:01

Un terribile incendio si sono sviluppate nello stabilimento di Marghera (Veneto) dell’industria chimica bergamasca 3v Sigma. Stando alle prime informazioni, due dipendenti sarebbero rimasti feriti di cui uno in modo particolarmente grave.

A dire il là all’incendio è stata un’esplosione, avvenuta intorno alle 10.15, di un serbatoio nell’impianto dell’acetone. Sul posto sono intervenute otto squadre a terra dei Vigili del fuoco e il nucleo Nbcr (Nucleare Biologico Chimico Radiologico). Scattato il piano di emergenza esterno per la possibile dispersione nell’ambiente di sostanze chimiche. L’amministrazione comunale locale ha invitato la gente a restare in casa e a tenere le finestre chiuse.

I tecnici dovranno valutare se vi siano pericolo reali per la salute dei cittadini. Il fumo si è spostato un po’ ovunque nella provincia di Venezia e anche verso Padova e Treviso. Anche in queste due province è scattato l’invito a restare a casa. La pioggia ha fortunatamente aiutato le operazioni dei vigili del fuoco.

8 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia