Un altro show di Ferrero

Il bello della XXXIV giornata di A Chi la ferma la corsa di Florenzi?

Il bello della XXXIV giornata di A Chi la ferma la corsa di Florenzi?
05 Maggio 2015 ore 10:17

CHE GOL!
Non poteva che segnarlo lui il gol della stagione, Arturo Vidal, e la Juventus è Campione d’Italia. Cuore matto come un cileno, per mesi Vidal è andato in cerca di se stesso. La condizione, i problemi fisici, gli stimoli. È venuto fuori al momento giusto, e si è visto. Bellissimo il gol di Farias in Cagliari-Parma. Ma il gol di giornata è quello di Alessandro Florenzi in Roma-Genoa. Hanno detto bene su Sky: «Lui segna solo gol belli». L’ultimo è proiettile d’argento al petto del Genoa, un tiro che squarcia la porta di Perin e ridà ai giallorossi il secondo posto (davanti alla Lazio, non è un dettaglio). Ovviamente l’elogio è di Francesco Totti: «Alessandro ha fatto un gol da portento, poi romano e romanista farlo all’Olimpico vale doppio! Vai così, daje Roma!».

 

https://youtu.be/bezNx4YR0Ak

 

L’UOMO IN PIÙ
«Daje, muoviti». Dalle tribune di San Siro, durante la partita contro l’Inter, un tifoso della Roma si era messo a riprendere con il cellulare il riscaldamento di Seydou Doumbia. In pratica nel filmato si vede per cinque minuti l’attaccante giallorosso che sta lì a bordocampo, ciondola, fingendo di fare stretching. Scandalo! Scempio! Tagliategli la testa! È bastato il gol contro il Genoa a far passare la tempesta e adesso Seydou, preso a gennaio tra mille polemiche, è l’uomo in più della rinascita romanista per raggiungere un posto in Champions League. E per fortuna che c’è il solito Florenzi. Che, quando gli chiedono se il suo compagno si fosse allenato a dovere, risponde: «Ahò, non potete capire che riscaldamento ha fatto…».

 

 

SHOW-TIME
Se la lotta all’Europa è feroce come la sopravvivenza (e sarà uno show), a godersi la gioia è la Juventus di Max Allegri. Il vero show è quello bianconero, che vincendo contro la Samp si aggiudica il quarto scudetto di fila. Ovviamente: Twitter-time. Cinguetta Bonucci: «33 scudetti entrarono a Torino tutti e 33 ubriacandosi!!! Ahah #godo #FinoAllaFineForzaJuventus #vincereèlunicacosacheconta #4Ju33 #Campioni». E Marchisio: «Allora festeggiato stanotte? Noi a Vinovo per l’allenamento. La Champions si avvicina…». Chiude il presidente Andrea Agnelli: «Prendere per mano la squadra il 15 luglio e riportarla alla vittoria. È per fare questo che ci vogliono le palle!».

 

Massimiliano Allegri

 

HANNO DETTO
Ma la D’Amico aveva il reggiseno sì o no? A sollevare l’arcano quesito è Federico Nicci (ilGiornale.it). Dice: «Chi si è collegato su Sky Calcio Show prima della partita Napoli-Milan, avrà fatto caso ad una stranezza». Ah sì? Con tutta questa femminilità, entra in scena il presidente della Samp Massimo Ferrero che al gol di Vidal (scrive Tuttosport) sbotta da rude uomo di mondo: «Che culo hanno questi!». Chiamatele: anatomie pallonate…

 

Massimo Ferrero

 

RISULTATI E CLASSIFICHE:

34° Giornata:

SAMPDORIA-JUVENTUS 0-1 (Vidal)
SASSUOLO-PALERMO 0-0
ROMA-GENOA 2-0 (Doumbia, Florenzi)
ATALANTA-LAZIO 1-1 (Biava, Parolo)
FIORENTINA-CESENA 3-1 (Ilicic su rigore, Ilicic, Gilardino, Rodriguez)
INTER-CHIEVO 0-0
VERONA-UDINESE 0-1 (Di Natale)
NAPOLI-MILAN 3-0 (Hamsik, Higuain, Gabbiadini)
CAGLIARI-PARMA 4-0 (Ekdal, Farias, M’Poku, Cop)
TORINO-EMPOLI (mercoledì, ore 15)

CLASSIFICA: Juventus 79; Roma 64; Lazio 63; Napoli 59; Fiorentina 52; Sampdoria 51; Genoa 50; Inter 49; Torino 48*; Milan, Palermo 43; Udinese, Chievo 41; Verona 40; Empoli 38*; Sassuolo 37; Atalanta 33; Cagliari 27; Cesena 24; Parma 16.
*una partita in meno

PROSSIMO TURNO: Juventus-Cagliari, Milan-Roma, Chievo-Verona, Udinese-Sampdoria, Palermo-Atalanta, Cesena-Sassuolo, Empoli-Fiorentina, Parma-Napoli, Lazio-Inter, Genoa-Torino.

MARCATORI: 20 gol: Tevez, 18 gol: Icardi, Toni, 16 gol: Higuain, Menez, 13 gol: Gabbiadini, Di Natale, Quagliarella, Dybala, 12 gol: Klose, 11 gol: Berardi, Callejon, 10 gol: Felipe Anderson, Iago Falque, Maccarone, 9 gol: Mauri, Thereau, Eder, Parolo, 8 gol: Pinilla.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia