l'ennesima cancellazione

Il Festival pianistico è stato sospeso

Salta tutta la programmazione che verrà rimodulata in base all'evoluzione dell'epidemia nel mondo.

Il Festival pianistico è stato sospeso
27 Marzo 2020 ore 06:56

L’organizzazione del Festival Pianistico internazionale di Bergamo e Brescia annuncia la sospensione della manifestazione. Il Festival Pianistico non può ignorare che la drammatica emergenza sanitaria che sta aggredendo le città di Brescia e Bergamo, con ripercussioni internazionali, impedisca lo svolgimento della manifestazione nelle date già indicate, a partire dall’inaugurazione con Martha Argerich prevista il 25 e 26 aprile prossimi. «Il Festival sarà riprogrammato – annunciano gli organizzatori – nei termini possibili, tenendo conto degli sviluppi della situazione sanitaria e della disponibilità dei teatri e degli artisti. Resta ferma la convinzione che l’arte, e la musica in particolare, sia tra i più efficaci strumenti di rinascita alla fine di un tunnel che sta segnando le nostre comunità». Gli abbonamenti già sottoscritti saranno validi per l’auspicata nuova programmazione, fermo restando il diritto di chiedere il rimborso di quanto già versato.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia