il via libera

Il Governo dà l’ok all’attivazione del distaccamento dei vigili del fuoco di Credaro

Nella serata di mercoledì 9 dicembre il sottosegretario al Ministero degli Interni Carlo Sibilia ha firmato il decreto. Soddisfatti Dario Violi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia, e la deputata Guia Termini

Il Governo dà l’ok all’attivazione del distaccamento dei vigili del fuoco di Credaro
Cronaca 10 Dicembre 2020 ore 12:31

Anche Credaro avrà un suo distaccamento dei vigili del fuoco. Il via libera è arrivato nella serata di mercoledì 9 dicembre, con la firma del decreto da parte del sottosegretario al Ministero degli Interni Carlo Sibilia che da formalmente il benestare al comando dei vigili del fuoco di Bergamo per l’attivazione del distaccamento volontario nel comune della Valcalepio. «Nei giorni scorsi ci è arrivata la richiesta di attivarci presso il Ministero dell’Interno riguardo a questa importante iniziativa, che vede coinvolti gli imprenditori del distretto produttivo del Basso Sebino, la Comunità Montana e il comando di Bergamo – spiegano Dario Violi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia e la deputata Guia Termini -. Abbiamo coinvolto il sottosegretario Sibilia, che ha dimostrato grande sensibilità e si è rapidamente attivato per concludere l’iter istituzionale».

«Siamo felici di aver avuto l’occasione per dare il nostro contributo a questo progetto, che ha un impatto rilevante per il territorio della provincia – concludono Violi e Termini -. Ora questa iniziativa può proseguire e a breve, grazie al lavoro di tutti, diventare un punto di riferimento per una parte importante della nostra provincia. Vogliamo fin d’ora ringraziare Istituzioni, imprenditori e volontari che con il loro lavoro daranno un nuovo fondamentale servizio alla comunità».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità