Cronaca
valle cavallina

Il Lago di Endine torna a ghiacciare

Con le rigide temperature di questi giorni si è formato un ampio strato ghiacciato, anche se ancora sottile.

Il Lago di Endine torna a ghiacciare
Cronaca 13 Gennaio 2021 ore 07:40

Il freddo di questi giorni è pungente. Dopo la nevicata le temperature sono in picchiata, di notte si va sotto lo zero e il lago di Endine non tradisce le attese. Da qualche giorno è iniziata a formarsi quella patina di ghiaccio, ancora sottile, che rende suggestivo il lago della Valle Cavallina.

Uno spettacolo che si possono concedere pochissime persone del posto, che in questo tempo di lockdown, si concedono una passeggiata al timido sole. Naturalmente la superficie ghiacciata è inaccessibile e non solo per lo strato ancora sottile, ma perché non vi sono mai le condizioni di sicurezza totale e nessuno garantisce che la superficie regga al peso delle persone che vi possono salire.

Un privilegio che si concedono solamente gli uccelli acquatici che abitano il lago. La superficie ghiacciata è abbastanza estesa e va da Spinone a Monasterolo. Di sicuro quest’anno, visto il periodo di “carcerazione” il lago lo si potrà ammirare soprattutto attraverso i social. Facciamone una gara fotografica.