Scivolone

Il Palio come la macellazione islamica: a Siena se la prendono con L’Eco di Bergamo

Nella risposta, pubblicata dal quotidiano, alla lettera inviata dal parlamentare leghista Belotti al vescovo Beschi c'è un passaggio che ha fatto arrabbiare gli esponenti della Lega toscani, dice La Nazione

Il Palio come la macellazione islamica: a Siena se la prendono con L’Eco di Bergamo
06 Agosto 2020 ore 13:17

La scorsa settimana, il deputato bergamasco della Lega Daniele Belotti ha scritto una lettera al vescovo di Bergamo monsignor Francesco Beschi chiedendogli di prendere le distanze dall’iniziativa di don Patrizio Rota Scalabrini, direttore dell’Ufficio del dialogo interreligioso, che aveva invitato i parroci «ad offrire sostegno ai fratelli e alle sorelle musulmani nel trovare le modalità migliori per poter celebrare la Festa del Sacrificio». A parere di Belotti, infatti, questa festa, «quella che vede milioni di pecore e montoni sgozzati secondo i brutali dettami della macellazione islamica, è una ricorrenza che, nel mondo occidentale, più che “sostenuta” dovrebbe essere “contenuta” visti i numerosissimi episodi di sgozzamenti fai da te per strada o nei cortili delle case».

Se sui social la vicenda ha avuto un’ampia eco, dalla Chiesa bergamasca non è arrivata alcuna risposta ufficiale al parlamentare leghista. Una risposta ufficiosa, invece, sì: martedì 4 agosto, su L’Eco di Bergamo è stato pubblicato un lungo articolo (non firmato) che “tirava le orecchie” a Belotti, spiegandogli con diversi esempi perché la sua posizione anti-islamica non si possa affatto sposare con una reale difesa della tradizione e della cultura cristiana del nostro Paese. Tra i vari punti toccati, anche quello del sacrificio degli animali. Si legge su L’Eco: «Martoriare gli animali costituisce per la coscienza moderna qualche problemino, né più né meno come il destino penoso al quale consegniamo i cavalli del Palio di Siena (o gli animali di feste analoghe che alla tradizione italiana non manca)».

Questo passaggio in particolare, racconta oggi (6 agosto) il quotidiano La Nazione, non sarebbe affatto piaciuto a diversi esponenti toscani della Lega. L’articolo, infatti, sembra abbia iniziato a circolare nelle chat del Carroccio, i quali vorrebbero prendere una posizione pubblica contro il quotidiano orobico. Anche La Nazione definisce «scivolone» l’accostamento che L’Eco ha fatto tra la Festa del Sacrificio musulmana e il Palio di Siena.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia