l'interpellanza

Il rumore delle auto sui sanpietrini esaspera via Pignolo, la Lega chiede di ridurre la velocità

I consiglieri comunali Alberto Ribolla e Alessandro Carrara: «Le vibrazioni del traffico hanno anche rovinato le pareti dei palazzi. Inoltre, i sanpietrini rendono pericoloso il passaggio per le biciclette e le moto»

Il rumore delle auto sui sanpietrini esaspera via Pignolo, la Lega chiede di ridurre la velocità
Bergamo, 29 Ottobre 2020 ore 12:07

Vibrazioni, rimbombo sommesso dell’acciottolato e altri rumori molesti: i residenti di via Pignolo non ne possono più delle automobili che sfrecciano a tutta velocità sui sanpietrini della strada. Per questa ragione i consiglieri comunali della Lega Alberto Ribolla e Alessandro Carrara hanno depositato un’interrogazione a Palazzo Frizzoni in cui chiede all’Amministrazione di intervenire per trovare una soluzione rapida ad una situazione di disagio che dura orai da anni e che consenta di ridurre con efficacia la velocità di percorrenza dei veicoli in transito, in attesa di valutazioni più approfondite.

«Le vibrazioni prodotte dal traffico hanno anche rovinato diverse pareti dei palazzi adiacenti –  sottolineano – ciò ha comportato spese elevate per i proprietari che hanno dovuto mettere in sicurezza le proprie abitazioni. Inoltre, i sanpietrini presenti sul tratto di strada rendono pericoloso il passaggio per le biciclette e le moto».

Il problema è noto in Comune, tanto che come segnalato nell’interpellanza l’assessore alla mobilità Stefano Zenoni avrebbe incontrato più volte i residenti di via Pignolo. «Sono già state presentate diverse interrogazioni sul tema e raccolte numerose firme dei residenti – concludono i consiglieri del Carroccio – purtroppo però non sono stati previsti interventi specifici per cercare di risolvere almeno parte dei problemi».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia