Una bella notizia, finalmente

Il sindaco di Nembro è guarito: «Malati, prendetelo come un augurio»

Il sindaco di Nembro è guarito: «Malati, prendetelo come un augurio»
Val Seriana, 20 Marzo 2020 ore 20:42

Nel giorno in cui la nostra provincia è tornata ad essere la più flagellata dal Coronavirus, con 509 contagi in più rispetto a ieri (giovedì 19 marzo), facendo salire il totale dei positivi a 5154, almeno una buona notizia ci conforta, nella speranza che presto si possa uscire da questa emergenza sanitaria.

Il sindaco di Nembro, Claudio Cancelli, ha diffuso intorno alle 20, il consueto messaggio di Alert comunale nel quale, dopo aver  confermato che su invito della Regione Lombardia a partire dalla prossima settimana verranno attuate nuove direttive riguardanti la pulizia, lo spazzamento e la sanificazione delle strade del territorio, ha comunicato di essere guarito e di avere sconfitto il virus. «Capisco che è piccola cosa in un contesto tanto drammatico – ha detto Cancelli -, ma posso dire di aver superato il Coronavirus. Vogliate prendere questa notizia come un segno di ripresa e come augurio per tutti coloro che sono malati in questo momento e che desideriamo avere di nuovo presto con noi».

Il vicesindaco Massimo Pulcini ha pubblicato sul proprio profilo Facebook un lungo messaggio del primo cittadino. «Finalmente è arrivata la comunicazione ufficiale di Regione Lombardia in merito alla cosiddetta sanificazione delle strade. Anche se l’utilità di questo intervento risulta non documentata e non accertata, si indica come fare lo spazzamento strade con procedure in sicurezza. Sono fornite finalmente regole ben precise per garantire il buon risultato, evitando rischi sia per l’ambiente ad esempio in termini di inquinamento dei corsi d’acqua che per la cittadinanza ad esempio sollevamento polveri o creazione di aerosol con aumento delle sostanze pericolose nell’aria. Di conseguenza nella prossima settimana, in Nembro e in tutti i Comuni della bassa Valle Seriana, sarà effettuato questo intervento, in modo omogeneo e garantendo la sicurezza delle persone».

Il sindaco Cancelli circa due settimane fa con un videomessaggio affidato ai social aveva informato i cittadini di essere risultato positivo e in isolamento domiciliare, ma di essere sereno e attivo nel seguire le attività del Comune. «Sto bene – aveva aggiunto ai nembresi – ho avuto due giorni con qualche linea di febbre. È giusto che lo sappiate da me piuttosto che dagli organi di stampa». Ora, finalmente, questo incubo sembra essere ormai alle spalle.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia