Cronaca
Tromba d'aria

Il vento ha scoperchiato il tetto di un capannone a Villa d'Adda

Fortissime raffiche poco prima delle 16, colpita un'impresa artigiana di via Chioso, nella parte bassa del paese

Il vento ha scoperchiato il tetto di un capannone a Villa d'Adda
Cronaca 06 Giugno 2022 ore 01:20

Il maltempo ha sferzato tutto il territorio lungo l'Adda dal Lecchese fino al Meratese e all'Isola bergamasca, ieri pomeriggio, domenica 5 giugno 2022.

Tetto di un capannone scoperchiato a Villa d'Adda

In particolare, le forti raffiche di vento, che hanno anche costretto gli organizzatori della festa "Vivere Villa d'Adda" a interrompere la terza manche della gara per macchinine senza motore che si stava svolgendo dalla parte alta a quella bassa del paese, hanno colpito un'impresa artigiana di via Chioso, la Carpenteria Mascherpa.

Una lamiera è rimasta appesa a un cavo dell'Enel

I Vigili del fuoco per rimuovere la lamiera hanno dovuto utilizzare un'autoscala. ECCO IL VIDEO:

Parte del tetto in lamiera della realtà artigiana villadaddese è stato scoperchiato da un mulinello, finendo nel cortile di una ditta vicina. Una lamiera è rimasta però appesa a un cavo della corrente, proprio come fosse un panno steso, e c'è voluto l'intervento di un'autoscala dei Vigili del fuoco, che giunti sul posto anche con un'autopompa e una jeep hanno comunque messo tutto in sicurezza.

Seguici sui nostri canali