Il bilancio della prima settimana

In una settimana 907 tamponi agli studenti: sono 5 i postivi e le classi in quarantena

I dati sono stati comunicati dall'Ats di Bergamo. Ecco anche le indicazioni su dove, come e quando fare il tampone

In una settimana 907 tamponi agli studenti: sono 5 i postivi e le classi in quarantena
Bergamo, 17 Settembre 2020 ore 18:50

Al termine della prima settimana del nuovo anno scolastico, il primo dell’era post-Covid, sono stati effettuati ad oggi, venerdì 18 settembre, 907 tamponi sugli studenti. Di questi 4 sono risultati positivi, mentre uno solo è stato classificato come “debolmente positivo”. I dati sono stati diramati dall’Ats di Bergamo che ha comunicato che, in seguito alle positività riscontrate, sono 5 gli Istituti scolastici interessati dalla messa in quarantena della classe.

«Giovedì abbiamo avuto una call con circa 70 pediatri (sui 130 del territorio) per gli aspetti di loro competenza – sottolinea il direttore generale di Ats Massimo Giupponi -. Abbiamo anche promosso tre call con i dirigenti delle scuole pubbliche statali, delle paritarie e degli asili, riuscendo a rapportarci con circa 450 dirigenti. Inoltre, insieme a loro abbiamo analizzato il protocollo predisposto dal nostro Dipartimento Dips già a inizio settembre, inoltrato alle scuole tramite l’Ufficio scolastico provinciale (i nidi lo avevano ricevuto attraverso il Dipartimento Paapss di Ats ndr). Documento che è stato poi aggiornato con i contenuti della circolare regionale del 15 settembre. L’Ats di Bergamo è stata la prima a predisporre e trasmettere un protocollo dedicato alle scuole non soltanto all’Ufficio scolastico provinciale, ma anche ai Comuni e ai medici».

Il sistema sanitario territoriale composto da Ats, dalle tre Asst bergamasche (Papa Giovanni XXIII, Bergamo Est e Bergamo Ovest) e dai medici è al lavoro per monitorare con attenzione il mondo scolastico. «Ringrazio le Asst che hanno attivato i centri prelievo, i loro laboratori che assicurano la processazione dei tamponi, i medici e, nel caso specifico, i pediatri cui si rivolgono i genitori dei figli con sintomi per valutare l’accesso o meno al tampone. Un grazie, infine, va rivolto all’Ufficio scolastico provinciale per l’importante azione di raccordo con scuole, famiglie e studenti».

Il trattamento

Uno studente che presenta sintomi a scuola o a casa accede al tampone dopo aver contattato il pediatra. In attesa del tampone, che viene comunque effettuato nel breve periodo e il cui esito viene caricato in giornata sul fascicolo sanitario, lo studente resta a casa. In caso di positività interviene l’Ats per l’inchiesta epidemiologica finalizzata a individuare i contatti stretti che sono, generalmente, famigliari e compagni di classe. L’insegnante viene considerato tra questi soltanto se non adotta misure di protezione individuale e di distanziamento. Se lo studente è sintomatico i contatti stretti vengono sopposti al tampone nel giro di massimo 48 ore e, nel frattempo, restano in isolamento. In ogni caso, anche se l’esito del tampone dovesse essere negativo, dovranno comunque rispettare 14 giorni di quarantena.

Tamponi: dove, come e quando 

Studenti e personale scolastico (docente e non docente) devono recarsi nei punti prelievo più vicini al proprio plesso scolastico negli orari indicati.  Il referto sarà disponibile dopo le 23 sul FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) personale per i maggiorenni e in quello indicato dai genitori per i minorenni.

ASST Papa Giovanni XXIII 

  • Presidio medico avanzato della Fiera di Bergamo, da lunedì a sabato, dalle 9 alle 14. Restare in macchina e seguire le indicazioni che conducono all’ingresso riservato.
  • Punto prelievi dell’Ospedale di San Giovanni Bianco, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 14.

Link al sito: http://www.asst-pg23.it/2020/09/_linea_tamponi_scuola/ 

ASST Bergamo Ovest 

  • Presso il piazzale dell’Ospedale di Treviglio, piazzale ospedale n°1 – in modalità drive-in dalle ore 9 alle 13 (da lunedì a sabato)
  • Presso l’unità d’offerta di Ponte San Pietro in via Adda n. 18 al piano terra – dalle 9 alle 12 (da lunedì a venerdì)
  • da giovedì 24 settembre, a Martinengo nel Tendone Drive – Through in Via Gramsci (di fronte alla Sede degli Alpini) dalle 9 alle 13 (da lunedì a sabato).

Link al sito: http://www.asst-bgovest.it/54.ASP?jump=newsArticle.asp&id=1291 

ASST Bergamo Est 

  • Ospedali di Seriate, Alzano Lombardo e Piario: tende adiacenti all’ingresso dalle 9 alle 14.
  • Ospedale di Lovere: zona adiacente al Pronto Soccorso dalle 9 alle 14.

Link al sito: http://www.asst-bergamoest.it/user/Default.aspx?SEZ=51&PAG=111&NOT=2339

Per maggiori informazioni e aggiornamenti si consiglia di consultare direttamente i siti delle ASST ai link riportati.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia