traffico bloccato per ore

Incidente nella notte a Villa d’Almè. Coinvolte nove persone

Incidente nella notte a Villa d’Almè. Coinvolte nove persone
Almè e Villa d'Alme, 08 Febbraio 2020 ore 08:21

Ci sono volute quattro ambulanze e due automediche per soccorrere nove persone rimaste coinvolte questa notte in un incidente accaduto sulla statale della Valle Brembana, a Villa d’Almè, all’altezza del curvone del mobilificio Carminati, già teatro di moltissimi incidenti in questi anni. Coinvolte due auto con a bordo alcuni giovani: un ragazzo di 16 anni, e diverse ragazze di 18, 19, 20, 22 e 24 anni; due donne di 36 e 50 anni e un uomo di 50 anni.

Le immagini dell’incidente fornite dai vigili del fuoco

Tre feriti sono stati portati al Papa Giovanni, un paio alle Gavazzeni e un altro all’ospedale di Ponte San Pietro. Pare non vi siano criticità particolari. La zona è nota da tempo per la pericolosità della curva che, soprattutto d’inverno e con le basse temperature, nelle ore notturne può presentare formazioni di ghiaccio e rendere scivoloso quel tratto di strada. Per i rilievi del caso sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Zogno, che hanno provveduto a deviare il traffico per alcune ore verso Ubiale Clanezzo, per non bloccare il flusso da e verso la Valle Brembana.

I Vigili del Fuoco hanno invece reso noto di essere intervenuti con un’auto veloce della Centrale di Bergamo e un’autopompa serbatoio del distaccamento di Zogno mettendo in sicurezza le macchine coinvolte nell’incidente e bonificando la zona.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve