Indagine di Ats

Incidente sul lavoro in una ditta di Lovere: operaio ferito a una gamba

Il lavoratore ha cercato di schivare una lingottiera che stava precipitando, ma è caduto riportando un trauma, con ricovero in ospedale

Incidente sul lavoro in una ditta di Lovere: operaio ferito a una gamba
Pubblicato:
Aggiornato:

Un infortunio ha coinvolto stanotte (martedì 28 maggio), intorno alle 2, un operaio dipendente di una ditta esterna che lavorava in un'azienda di Lovere.

L'incidente e i soccorsi

Il dipendente, insieme ad altri colleghi tra cui il manovratore da terra del carroponte, si trovavano in una postazione detta "fossa" (posta ad un livello inferiore rispetto al pavimento), recintata con una rete di protezione. Stavano lavorando su una lingottiera (recipiente dove viene colato il metallo fuso, ndr) per le successive movimentazioni, che avvengono quando dentro la fossa non ci sono operai. Il successivo spostamento con il carroponte, però, ha causato la caduta della lingottiera, dal peso di circa a 350 chili, dentro la fossa.

L'uomo si trovava, comunque, fuori dalla recinzione e, nell'atto istintivo di schivare la massa che stava precipitando, è caduto per terra, riportando un trauma alla gamba. È stato subito soccorso dai colleghi, poi dal personale del 118 intervenuto sul posto. L'operaio, in seguito, è stato condotto al Pronto soccorso dell'ospedale di Lovere in codice giallo, per poi essere ricoverato. Dopo l'accaduto, sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici reperibili del Dipartimento di Igiene e prevenzione sanitaria di Ats Bergamo.

Indagine Ats

«In generale, nei luoghi di lavoro le precauzioni di sicurezza prevedono che nel movimentare carichi pesanti in altezza, sia preventivamente sgombrata la zona sottostante il tragitto da tutti i lavoratori presenti, anche utilizzando avvertimenti sonori per richiamare la loro attenzione - ha spiegato il dottor Sergio Piazzolla, dirigente medico della Struttura complessa prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro di Ats -. Sono importanti e determinanti il coordinamento operativo del gruppo di lavoro, la conoscenza della procedura e l'efficacia della reciproca comunicazione e segnalazione tra lavoratori. Ats Bergamo ha attivato l'inchiesta per capire le cause specifiche dell'infortunio».

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali