Disagi

Val Brembana, iniziata la pulizia dopo la frana a Isola di Fondra. Ma la strada resta chiusa

Effettuato questa mattina un sopralluogo da Provincia e Regione: ci potrebbero volere ancora quindici giorni

Val Brembana, iniziata la pulizia dopo la frana a Isola di Fondra. Ma la strada resta chiusa
Pubblicato:
Aggiornato:

Dopo la frana che ha invaso ieri - lunedì 10 giugno - la strada provinciale di Trabuchello, frazione di Isola di Fondra, isolando i paesi di Branzi, Carona, Valleve e Foppolo, questa mattina (11 giugno) è stato effettuato un sopralluogo da parte di Provincia e Regione.

Sul posto, come riporta L'Eco di Bergamo, Matteo Centurelli del settore Viabilità, il consigliere regionale Jonathan Lobati e Michele Gargantini, in rappresentanza dell'ufficio territoriale regionale. Con loro anche i carabinieri e il sindaco di Isola di Fondra, Carletto Forchini.

La pulizia della carreggiata è iniziata, ma ci vorrà ancora tempo prima di poter ripristinare la viabilità della strada provinciale. Saranno inoltre necessari altri interventi, tra cui riportare l'acqua nel torrente e posizionare blocchi di cemento per proteggere la strada.

I tempi dovrebbero attestarsi attorno ai quindici giorni. A provocare la frana è stato un canale a seicento metri a monte, che è fuoriuscito dagli argini trascinando sulla strada detriti come sassi e terra. Canale che andrà sistemato e per il quale si sta valutando un finanziamento da Regione Lombardia.

Nel frattempo resta attiva la viabilità alternativa, che attraversa la frazione di Trabuchello e passa dai due ponti di Isola di Fondra.

Commenti
Matteo

I tecnici della provincia....... tecnici

Francesco Giuseppe

Ogni volta un sopralluogo dei tecnici della provincia, ridicoli. Poi non risolvono niente e i danni li hanno i cittadini.

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali