il commento

Italia-Olanda a Bergamo, il sindaco Gori: «Omaggio tanto inatteso quanto gradito»

La gara si svolgerà il 14 ottobre ma a porte chiuse. Giorgio Gori: «Segno di incoraggiamento e fiducia. Bergamo sede perfetta, in primo luogo per i meriti sportivi dell'Atalanta»

Italia-Olanda a Bergamo, il sindaco Gori: «Omaggio tanto inatteso quanto gradito»
Bergamo, 21 Settembre 2020 ore 15:59

Un omaggio tanto inatteso quanto gradito. Così il sindaco Giorgio Gori commenta lo spostamento della sede per lo svolgimento della partita tra Italia e Olanda, valevole per la Nations League. Il match, infatti, previsto per il prossimo 14 ottobre, non si disputerà più a San Siro come inizialmente previsto, bensì al Gewiss Stadium di Bergamo, come confermato dallo stesso presidente della Federcalcio Gabriele Gravina.

La Nazionale, guidata dal CT Roberto Mancini, torna in città a distanza di 14 anni dalla sua ultima apparizione ufficiale. «Credo che Bergamo sia davvero la sede perfetta per la gara – prosegue Gori -, in primo luogo per i meriti sportivi della nostra città, con l’Atalanta tra le migliori squadre del continente e il Gewiss Stadium che cresce e si ammoderna anno dopo anno. Ma Bergamo è anche un luogo di evidente valenza simbolica. Non solo per la violenza con cui è stata colpita dall’epidemia, ma per la sua determinazione a rialzarsi e a rinascere. La scelta della Figc è dunque un importante segno di incoraggiamento e di fiducia».

La partita però, almeno stando alla normativa in vigore in questo momento, si giocherà a porte chiuse. «Italia-Olanda è una delle più belle partite che il calcio europeo ha da offrire – conclude il primo cittadino -. Due squadre giovani, che giocano un bel calcio e che possono avere un ruolo importante al prossimo campionato europeo. Dispiace solo che i bergamaschi non possano godersi la gara dagli spalti dello stadio: aspetteremo la nazionale anche quando gli impianti torneranno ad accogliere i tifosi al massimo della loro capienza. Ringrazio sia la Figc sia gli Azzurri per questo inatteso ma graditissimo omaggio alla nostra città».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia