Non è vero

La bufala della famiglia di cinghiali in Città Alta (il video è virale su social e WhatsApp)

Il filmato ha raccolto consensi, ma in realtà è stato girato in Liguria, sulla strada tra Santa Margherita e Rapallo, circa un anno fa

Bergamo, 30 Marzo 2020 ore 11:09

Con l’uomo che resta chiuso in casa, la natura si riprende i suoi spazi. La fauna torna a popolare spazi che, nei secoli, l’uomo gli aveva sottratto. Di immagini e video su questo tema, nelle ultime settimane, ne sono girati parecchi, molti però assolutamente falsi (tipo un coccodrillo a Venezia). E falso è anche quello che sta girando nelle ultime ore, sui social e sulle chat WhatsApp, di un cinghiale femmina e un branco di cuccioli in Città Alta.

Dal filmato, postato ormai diverse volte e sempre con tantissimi likes, commenti e condivisioni, effettivamente pare che la famigliola si trovi in una delle bellissime strade nei dintorni di San Vigilio. Ma non è così: in realtà il filmato è stato girato in Liguria, precisamente in via Bellosguardo a Santa Margherita, sulla strada che porta a Rapallo, come dimostra l’articolo di un anno fa circa dei colleghi di PrimaIlLevante. Più recentemente, circa un mese fa, anche in Umbria è circolata la notizia che il filmato fosse stato girato in quelle zone, ma non è così.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia