3-0 vs Centrale del Latte McDonald's Brescia

La Caloni Agnelli ci vizia ancora con un’altra dimostrazione di forza

La Caloni Agnelli ci vizia ancora con un’altra dimostrazione di forza
15 Gennaio 2018 ore 10:00
Foto di Luca Giuliani

 

È una Caloni Agnelli Bergamo che ci vizia. Sarebbe stata sufficiente una vittoria, anche al tie-break, per mettere in cassaforte il primato in classifica con una giornata d’anticipo, ma la formazione allenata da Gianluca Graziosi si supera un’altra volta umiliando Brescia nel big match della penultima giornata della prima fase. L’Olimpia non solo vince 3-0, ma dà una dimostrazione di forza lasciando alla Centrale del Latte McDonald’s solamente le briciole, ammesso e concesso che ne siano rimaste. Il tecnico dei bergamaschi aveva chiesto di non abbassare la guardia perché vincere anche contro Brescia avrebbe significato iniziare la seconda fase con un numero di punti maggiore e Hoogendoorn e compagni rispondono alla grandissima regalando forti emozioni alle circa 1800 presenze sugli spalti di un gremito PalaNorda.

4 foto Sfoglia la gallery

La Centrale del Latte McDonald’s Brescia – schierata con Tiberti in palleggio, Bellei opposto, Codarin ed Esposito al centro, Cisolla e Mazzon schiacciatori-ricevitori e Fusco libero – rimane in partita solamente fino al 20-20 della prima frazione di gioco, dopodiché sparisce letteralmente dal campo travolta da una prorompente onda rossoblù che mostra la propria superiorità in ogni fondamentale: 48-40 per cento il confronto in attacco, 10-3 quello dei muri, 5-1 i servizi vincenti, 6-13 gli errori in battuta e 15-21 quelli complessivi. Con questi numeri non si può pensare di perdere, né tantomeno rischiare ci complicarsi la vita. La Caloni Agnelli Bergamo evidenzia un’ottima tenuta mentale rimanendo sempre agganciata alla partita anche nei momenti di massimo vantaggio, ossia quando l’attimo di relax rischia di essere dietro l’angolo. Invece Dolfo e compagni lottano su ogni singola palla dimostrando di essere pronti ad affrontare la finale di Coppa Italia in programma fra due settimane.

4 foto Sfoglia la gallery

Vista l’importanza della posta in palio, Graziosi non fa turn-over e propone lo schieramento più collaudato con Jovanovic in cabina di regia, Hoogendoorn opposto, Cargioli e Valsecchi al centro, Pierotti e Dolfo in posto quattro e Innocenti e Franzoni liberi. Dopo una prima fase in cui l’Olimpia fa il compitino, spetta a Dolfo dare la prima accelerata che vale l’1-0. Da questo momento in poi i bergamaschi crescono e i bresciani spariscono, con il saggio Graziosi che non vuole regalare nulla e interviene chiamando time-out anche con vantaggi considerevoli. Sabato andrà in scena l’ultimo atto della prima fase in casa di Cantù, giustiziera di Bergamo nel match d’andata, in una gara che sarà ininfluente per entrambe: i rossoblù saranno nella Pool A, mentre la squadra di Cominetti dovrà lottare nella Pool B.

4 foto Sfoglia la gallery

Caloni Agnelli Bergamo–Centrale del Latte McDonald’s Brescia 3-0
(25-21, 25-13, 25-16)
Caloni Agnelli: Jovanovic 2, Pierotti 11, Cargioli 13, Hoogendoorn 14, Dolfo 9, Valsecchi 7, Innocenti (L), Franzoni (L), Albergati 1, Longo. Non entrati: Cioffi, Carminati, Maffeis. Allenatore: Graziosi.
Centrale Del Latte Mcdonald’s Brescia: Tiberti, Cisolla 7, Esposito 10, Bellei 8, Mazzon 7, Codarin 3, Sommavilla (L), Fusco (L). Non entrati: Statuto, Margutti, Tasholli, Bergoli, Riccardi, Sorlini. Allenatore: Zambonardi.
Arbitri: Gianfranco Piperata, Maurina Sessolo
Durata set: 28′; 25′; 24′. Totale 77′
Note: spettatori 1800 circa. Muri 10-3, aces 5-1, errori in battuta 6-13

Risultati 21^ giornata
Pag Taviano-Monini Spoleto 0-3 (22-25, 18-25, 14-25)
VBC Mondovì-Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 3-1 (25-18, 25-23, 25-27, 25-23)
Geosat Geovertical Lagonegro-Pool Libertas Cantù 0-3 (20-25, 22-25, 21-25)
Club Italia Crai Roma-Gioiella Micromilk Gioia del Colle 3-0 (25-18, 26-24, 25-20)
Caloni Agnelli Bergamo-Centrale del Latte McDonald’s Brescia 3-0 (25-21, 25-13, 25-16)
Sieco Service Ortona-Mosca Bruno Bolzano 3-2 (18-25, 25-21, 25-14, 22-25, 15-9)

Classifica
Caloni Agnelli Bergamo 50, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 43, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 43, Monini Spoleto 40, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 38, Pool Libertas Cantù 36, VBC Mondovì 25, Sieco Service Ortona 25, Club Italia Crai Roma 22, Pag Taviano 21, Geosat Geovertical Lagonegro 18, Mosca Bruno Bolzano 17

Prossimo turno
Sabato 20 gennaio 2018, ore 20.30
Pool Libertas Cantù – Caloni Agnelli Bergamo
Monini Spoleto – VBC Mondovì
Centrale del Latte McDonald’s Brescia – Sieco Service Ortona
Gioiella Micromilk Gioia del Colle – Geosat Geovertical Lagonegro
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Club Italia Crai Roma
Mosca Bruno Bolzano – Pag Taviano

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia