l'evento

La Chiesa ringrazia gli operatori sanitari italiani. Un collegamento dall’Ospedale Papa Giovanni XXIII

Oggi dalle ore 16 in collegamento su Youtube e Facebook la preghiera dedicata a quanti si dedicano alla cura dei malati.

La Chiesa ringrazia gli operatori sanitari italiani. Un collegamento dall’Ospedale Papa Giovanni XXIII
Cronaca 10 Febbraio 2021 ore 07:41

La Chiesa italiana ringrazia tutti gli operatori sanitari e lo fa dedicando loro una preghiera. Oggi, mercoledì 10 febbraio, dalle 16 alle 17, nelle Cappellanie ospedaliere, e con un collegamento anche dall’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, si svolgerà contemporaneamente un momento di Adorazione Eucaristica per ringraziare Dio del dono dei medici, degli infermieri e di tutti coloro che quotidianamente si dedicano con professionalità alla cura di ogni persona malata. L’evento è promosso dall’Ufficio nazionale per la pastorale della salute, in prossimità della Giornata Mondiale del malato, e ha come tema: «Invece un samaritano. Preghiera di ringraziamento a Dio per i curanti» e potrà essere seguito sul canale Youtube (ceipastoraledellasalute) o sulla pagina Facebook della Cei. L’iniziativa mira a sottolineare l’importanza, nella rete di collaborazione all’interno delle strutture sanitarie e nel territorio, di una presenza che diviene elemento essenziale e irrinunciabile della relazione di cura, poiché tutti i curanti non solo seguono il malato, ma costruiscono relazioni di cura anche con i familiari.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli