3-0 vs MyCicero Pesaro

La Foppa cade di nuovo malamente Un’amara sorpresa durata tre set

La Foppa cade di nuovo malamente Un’amara sorpresa durata tre set
27 Novembre 2017 ore 09:20
Foto Rubin / LVF

 

Dopo la sudata vittoria infrasettimanale contro il Bisonte Firenze, i tifosi bergamaschi – accorsi numerosi a Pesaro – si aspettavano un ritorno a casa con qualche punto. Invece, purtroppo, la Foppapedretti Bergamo cade al PalaCampanara in poco meno di ottanta minuti, cedendo strada alla MyCicero brava ad imporsi in tre set e ad agganciare la quinta posizione in classifica. Resta a bocca asciutta – e quindi in coda alla graduatoria – la formazione di Micoli che ora, essendo ferma a due punti, dovrà compiere un autentico miracolo per sperare in una qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. L’ottavo posto, attualmente occupato dalla Pomì Casalmaggiore, dista sei lunghezze ma, considerato anche il calendario rossoblù (sabato anticiperà con Filottrano, poi trasferta a Scandicci e infine chiusura con Monza), il sorpasso appare molto difficile.

8 foto Sfoglia la gallery

Difficile, ma non impossibile, era conquistare qualche punto a Pesaro. Invece la Foppa spiazza tutti e incassa un pesante 3-0: si spera possa non influire in maniera eccessivamente negativa sul morale di una squadra che necessiterebbe di vittorie come ossigeno per respirare. Ed è una sorpresa anche per Paola Cardullo: «Non mi aspettavo una partita così, ma torniamo a casa e si riparte», ha dichiarato a fine gara, indicando però quale deve essere il tragitto da seguire: «Di lavoro da fare ce n’è ancora tanto e purtroppo ci vuole tempo: le difficoltà sono in tutti i fondamentali, anche in difesa potevamo fare di più». Ma oltre alla fase difensiva, la nota dolente arriva dall’attacco, reparto in cui la squadra ha complessivamente colto un 28 per cento ma con Malagurski, Marcon, Paggi e Sylla tutte sotto il 20 per cento, rendendo praticamente impossibile pensare di poter cogliere anche solo un punto.

8 foto Sfoglia la gallery

Eccezion fatta per l’avvio di gara in cui la Foppa – schierata con la diagonale Malinov-Malagurski, Popovic e Paggi al centro, Marcon e Acosta in posto quattro e Cardullo libero – mette paura a Pesaro (1-6), per il resto è un autentico monologo della formazione allenata da Matteo Bertini, in campo con Cambi in palleggio, Van Hecke opposta, Olivotto e Aelbrecht centrali, Bokan e Nizetich schiacciatrici-ricevitrici e Ghilardi libero. Le pesaresi compiono l’immediato sorpasso (8-7), volano sul 16-10 e chiudono 25-17. Stesso copione anche nella seconda frazione in cui la Foppa lotta fino al 14-14 poi crolla 25-19. Le rossoblù crescono nel terzo set quanto Micoli getta nella mischia le giovani Strunjak (3 punti, 100 per cento) e Battista (4 punti 57 per cento), ma i troppi errori bergamaschi (ben 10 nel singolo parziale) confezionano un pacco regalo gradito alla MyCicero che, senza fare troppo fatica, fa suo anche il terzo set (25-19).

 

 

MyCicero Pesaro-Foppapedretti Bergamo 3-0
(25-17, 25-19, 25-19)
MyCicero Pesaro: Bokan 7, Cambi 4, Olivotto 11, Nizetich 6, Ghilardi (L), Bussoli, Aelbrecht 6, Van Hecke 17. Non entrate: Baldi, Carraro, Arciprete, Lapi. Allenatore: Bertini.
Foppapedretti Bergamo: Strunjak 2, Imperiali, Malagurski 8, Battista 4, Popovic 10, Cardullo (L), Marcon 1, Paggi 1, Malinov 3, Sylla 3, Acosta 9. Non entrata: Boldini. Allenatore: Micoli.
Arbitri: Luca Saltalippi e Massimo Rolla
Durata set: 26’, 26’, 25’. Totale 77′
Note: muri 14-4, aces 1-2, errori in battuta 10-9

Risultati e programma ottava giornata
Igor Gorgonzola Novara – Pomì Casalmaggiore 3-2 (24-26 20-25 25-23 25-20 16-14)
Imoco Volley Conegliano – Liu Jo Nordmeccanica Modena 2-3 (21-25 21-25 25-15 25-9 12-15)
Lardini Filottrano – Saugella Team Monza 1-3 (25-15 20-25 17-25 20-25)
myCicero Volley Pesaro – Foppapedretti Bergamo 3-0 (25-17 25-19 25-19)
SAB Volley Legnano – Savino Del Bene Scandicci 0-3 (13-25 16-25 22-25)
Lunedì 27 novembre, ore 20.30
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio

 

 

Classifica
Igor Gorgonzola Novara 22; Imoco Volley Conegliano 21; Savino Del Bene Scandicci 20; Unet E-Work Busto Arsizio* 16; MyCicero Volley Pesaro 13; Liu Jo Nordmeccanica Modena 13; Saugella Team Monza 10; Pomi’ Casalmaggiore 8; Sab Volley Legnano 7; Il Bisonte Firenze* 6; Lardini Filottrano 3; Foppapedretti Bergamo 2.
*una partita in meno

Prossimo turno
Sabato 2 dicembre, ore 20.30 (differita 21.50 su Rai Sport + HD)
Foppapedretti Bergamo – Lardini Filottrano
Domenica 3 dicembre, ore 17
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Il Bisonte Firenze
Savino Del Bene Scandicci – Imoco Volley Conegliano
Unet E-Work Busto Arsizio – myCicero Volley Pesaro
Saugella Team Monza – Igor Gorgonzola Novara
SAB Volley Legnano – Pomì Casalmaggiore

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia