2-3 vs Pomì Casalmaggiore

La Foppa torna a sorridere

La Foppa torna a sorridere
15 Gennaio 2018 ore 09:45

Si torna a sorridere in casa Foppapedretti Bergamo. Al PalaRadi di Cremona arriva un’affermazione che, come si suol dire, fa morale e classifica. In primis perché arriva in casa di una formazione più quotata, che ha investito parecchio nella sessione di mercato estiva e sta correndo ai ripari in quella invernale dopo un girone d’andata parecchio sottotono; in seconda istanza perché grazie ai due punti conquistati in trasferta – che rappresentano anche il primo successo stagionale lontano dal PalaNorda – la formazione allenata da Stefano Micoli aggancia la Sab Grima Legnano al terzultimo posto, avvicina in maniera sensibile anche le avversarie di giornata e il Bisonte Firenze, ora distanti solamente tre lunghezze, e vede la salvezza non troppo distante considerando che il fanalino di coda Filottrano è lontano cinque punti e le legnanesi sono pressoché in caduta libera.

 

 

Pubblicato da Lega Pallavolo Serie A Femminile su Domenica 14 gennaio 2018

 

Tornando al match di domenica, finalmente Stefano Micoli può contare su quasi tutto il roster a disposizione – assente solamente il secondo libero Imperiali, sostituito a referto dalla giovane Ruffa – e, dovendo scegliere, propone un assetto offensivo con la diagonale Malinov-Malagurski, Popovic e Strunjak centrali, Sylla e Acosta in posto quattro e la recuperata Cardullo libero, rinunciando così a qualcosa in ricezione e difesa tenendo in panchina Marcon. Ma, dopo una prima frazione di gioco favorevole alla Pomì Casalmaggiore, maggiormente brillante in prima linea con tutti i propri terminali offensivi, cresce la Foppapedretti che riesce a ribaltare a proprio favore l’incontro con un doppio 19-25 frutto di due set ben giocati in attacco (rispettivamente 48 e 44 per cento) sfruttando la grande giornata della venezuelana Acosta che nei due parziali si mostra abile a collezionare 11 punti, che a fine gara diventeranno 28 con un ottimo 54 per cento.

 

 

Coach Lucchi insiste con lo schieramento iniziale – Lo Bianco in cabina di regia, Zago opposta, Guiggi e Stevanovic al centro, Starcevic e Martinez schiacciatrici-ricevitrici e Sirressi libero – e la squadra reagisce portando il match al quinto set. Ma un’incontenibile Acosta, cui si affiancano Sylla, Popovic e Battista – subentrata di tanto in tanto al posto di una Malagurski ancora in non perfette condizioni fisiche -, trascina le compagne sul +4 al cambio campo (4-8). Martinez accorcia e tiene in vita la Pomì, ma la centrale serba e la schiacciatrice venezuelana ristabiliscono le distanze prima che Sylla e un errore di Guiggi confezionino il 10-15 che sancisce la conclusione delle ostilità. Ora non ci sarà tempo per riposare: mercoledì alle 20.30 al PalaNorda (arbitri Cappello e Venturi) si tornerà nuovamente in campo contro l’Unet E-Work Busto Arsizio, giustiziera della Liu Jo Nordmeccanica Modena nell’ultimo turno di campionato.

 

Pomì Casalmaggiore-Foppapedretti Bergamo 2-3
(25-19, 19-25, 19-25, 25-22, 10-15)
Pomì Casalmaggiore: Martinez 13, Napodano, Sirressi (L), Guiggi 12, Starcevic 18, Guerra 1, Zago 14, Stevanovic 16, Rondon. Non entrate: Zambelli, Grothues. Allenatore: Lucchi.
Foppapedretti Bergamo: Strunjak 6, Malagurski 10, Battista 3, Popovic 11, Cardullo (L), Marcon, Boldini, Malinov 6, Sylla 16, Acosta 28. Non entrate: Paggi, Ruffa. Allenatore: Micoli.
Arbitri: Fabio Bassan e Alessandro Cerra
Durata Set: 24’, 29’, 25’, 27’, 18’
Note: 3024 spettatori. Muri 11-10, aces 4-2, errori in battuta 7-11

Risultati 14^ giornata
Unet E-Work Busto Arsizio – Liu Jo Nordmeccanica Modena 3-1 (25-18 23-25 25-18 25-20)
Pomì Casalmaggiore – Foppapedretti Bergamo 2-3 (25-19 19-25 19-25 25-22 10-15)
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze 3-0 (25-19 25-16 25-22)
Savino Del Bene Scandicci – Saugella Team Monza 3-1 (16-25 25-21 25-23 25-20)
Imoco Volley Conegliano – Lardini Filottrano 3-0 (25-19 25-19 28-26)
myCicero Volley Pesaro – SAB Volley Legnano 3-0 (25-15 25-21 25-13)

Classifica
Imoco Volley Conegliano 38; Igor Gorgonzola Novara 35; Savino Del Bene Scandicci 30; Unet E-Work Busto Arsizio 28; Saugella Team Monza 22; myCicero Volley Pesaro 22; Liu Jo Nordmeccanica Modena 21; Il Bisonte Firenze 14; Pomì Casalmaggiore 14; Foppapedretti Bergamo 11; Sab Volley Legnano 11; Lardini Filottrano 6.

Prossimo turno
Mercoledì 17 gennaio, ore 20.30
SAB Volley Legnano – Imoco Volley Conegliano
Saugella Team Monza – Pomì Casalmaggiore
Lardini Filottrano – Igor Gorgonzola Novara
Foppapedretti Bergamo – Unet E-Work Busto Arsizio
Liu Jo Nordmeccanica Modena – myCicero Volley Pesaro
Giovedì 18 gennaio, ore 20.30
Savino Del Bene Scandicci – Il Bisonte Firenze

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia