Telenovela conclusa

La Juve ha abbassato la cresta: «Spinazzola resterà a Bergamo»

La Juve ha abbassato la cresta: «Spinazzola resterà a Bergamo»
Cronaca 24 Agosto 2017 ore 04:30

Arrivano anche da Torino conferme importanti sul fatto che Spinazzola non si muove da Bergamo. Il direttore generale della Juventus Marotta ha rilasciata alcune dichiarazioni importanti riportate dall'agenzia Ansa che le ha rilanciate alle 17.11.

«Alla fine Spinazzola rimarrà all'Atalanta e toccherà a loro, a Bergamo, rigenerarlo. Il suo comportamento? Bisogna comprenderlo».

Dopo giorni di caos e voci incontrollate sempre smorzate dalla volontà della società orobica di non lasciar partire il giocatore, anche dalla Juve arrivano segnali di chiusura di una situazione che era ormai diventata paradossale.

«Il giocatore è di nostra proprietà - ha aggiunto il dirigente bianconero - e noi abbiamo l'esigenza di avere un profilo come il suo all'interno del gruppo, ma abbiamo assunto un impegno di prestito biennale con Atalanta che vogliamo rispettare».

A Marotta ha risposto Luca Percassi, amministratore delegato della società bergamasca: «Ringraziamo Marotta delle sue parole perché, nelle complesse dinamiche di mercato, ha compreso e rispettato le esigenze tecniche dell'Atalanta».

Nel pomeriggio a Zingonia, sotto lo sguardo attento del presidente Antonio Percassi e del figlio Luca, Spinazzola ha preso parte alla partitella contro i ragazzi delle giovanili che ha visto impiegati i giocatori che non erano scesi in campo contro la Roma.