il conte sfrattato

La Lega: «Ma che fine ha fatto il busto di Giacomo Carrara davanti all’Accademia?»

Il Carroccio chiede che la scultura venga riposizionata sul piedistallo. L’opera d’arte era stata rimossa nel corso dei lavori di rifacimento della piazza

La Lega: «Ma che fine ha fatto il busto di Giacomo Carrara davanti all’Accademia?»
Bergamo, 15 Settembre 2020 ore 11:29

Che fine ha fatto il busto del Giacomo Carrara posto all’ombra dell’Accademia che porta il suo nome? Una domanda che è balenata nella mente di tante persone che, in queste ultime settimane, hanno passeggiato lungo la piazza e via San Tomaso. Tra questi anche i consiglieri comunali Alberto Ribolla e Alessandro Carrara che, per questa ragione, hanno depositato in Comune un’interrogazione a risposta scritta nella quale chiedono di installare nuovamente il busto del conte nella sua sede naturale.

L’opera d’arte, donata a Bergamo dallo scultore Guidotti, è stata tolta dal suo piedistallo per preservarla da eventuali danni che avrebbe potuto subire nel corso dei lavori di rifacimento e di ristrutturazione della piazza davanti all’Accademia. Tuttavia ad oggi, a conclusione dei lavori già avvenuta, il manufatto non è ancora stato riposizionato. «Il patrimonio culturale di Bergamo deve essere tutelato quanto più possibile e l’Accademia Carrara è uno dei fiori all’occhiello della nostra città», sottolineano i consiglieri leghisti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia