Il 12 e 13 settembre

Due giorni in cui Bergamo ricorderà gli Alpini “andati avanti” a causa del coronavirus

Due i momenti di suffragio previsti: il primo a Sotto il Monte, il secondo in Piazzale Alpini, in centro città

Due giorni in cui Bergamo ricorderà gli Alpini “andati avanti” a causa del coronavirus
Bergamo, 27 Agosto 2020 ore 18:58

Tra le migliaia di vittime che l’epidemia ha purtroppo mietuto nella nostra provincia, si contano anche un gran numero di Penne Nere, le quali comunque non si sono mai tirate indietro quando c’è stato bisogno di un aiuto concreto (vedi la realizzazione dell’ospedale alla Fiera). Per onorare la memoria degli alpini “andati avanti”, la Sezione Ana di Bergamo organizzerà due distinti momenti commemorativi nel mese di settembre.

In particolare, sabato 12 settembre alle 18 verrà celebrata a Sotto il Monte una Santa Messa in suffragio delle vittime del Covid, alla quale prenderà parte anche il coro delle Penne Nere di Almè.

Il secondo appuntamento è in programma invece per domenica 13 settembre, a Bergamo. Il ritrovo è previsto alle 10 in Piazzale Alpini, nel centro cittadino, mentre la commemorazione inizierà alle 10.30, con la partecipazione della Fanfara congedati orobica.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia