sovraesposizione mediatica

La sorella gemella di Massimo Bossetti vuole cambiare cognome

L'avvocato: la scelta non deve essere assolutamente letta come convinzione che il fratello sia colpevole dei fatti a lui contestati

La sorella gemella di Massimo Bossetti vuole cambiare cognome
13 Ottobre 2020 ore 12:17

Bossetti è un cognome pesante, soprattutto a causa dell’esposizione mediatica e dell’eco che l’omicidio di Yara Gambirasio ha avuto a livello nazionale, delitto per il quale è stato condannato all’ergastolo Massimo Bossetti. Per questa ragione, la sorella gemella di Massimo, Laura Letizia Bossetti, come riporta Corriere Bergamo, ha scelto di cambiare il proprio cognome.

Come spiegato da legale che la assiste per la pratica, l’avvocato Benedetto Maria Bonomo, la scelta non deve essere assolutamente letta come convinzione che il fratello sia colpevole dei fatti a lui contestati, bensì dal fatto che l’esposizione mediatica che ha avuto il processo rende la vita della donna pressoché impossibile. Laura Letizia Bossetti, così come tutti i familiari, ha sempre difeso anche pubblicamente Massimo, sostenendo che non possa essere stato in grado di fare ciò per cui è stato accusato.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia