Nella notte tra il 2 e il 3 agosto

Ladri in azione al Centro sportivo di Bariano, hanno rubato anche il defibrillatore

I residenti hanno organizzato una colletta per acquistare nuovamente l'apparecchio

Ladri in azione al Centro sportivo di Bariano, hanno rubato anche il defibrillatore
Cronaca 07 Agosto 2020 ore 15:05

Ladri in azione al Centro sportivo di Bariano, dove sono stati rubati un soffiatore, un’idropulitrice e addirittura il Dae, il defibrillatore automatico esterno portatile in dotazione alle strutture sportive.

I fatti risalgono alla notte tra domenica 2 e lunedì 3 agosto. Nell’occasione, ignoti sono entrati nell’impianto sportivo, tagliando le sbarre a chiusura della finestra dell’infermeria. Il colpo ha lasciato perplessi e profondamente amareggiati i gestori del Centro. Non si sa infatti quale possa essere il valore del defibrillatore per i ladri, ma per ogni struttura sportiva rappresenta un apparecchio di fondamentale importanza, senza il quale non è possibile condurre la propria attività.

Per questa ragione a Bariano i residenti hanno organizzato una colletta spontanea per raccogliere contributi necessari ad acquistare nuovamente il defibrillatore.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità