Dal 28 settembre al 3 ottobre

L’andamento dell’epidemia nella settimana: contagi in lieve crescita ma il sistema regge

L’andamento dell’epidemia nella settimana: contagi in lieve crescita ma il sistema regge
03 Ottobre 2020 ore 17:37

Tutto sommato, per la terza settimana consecutiva dall’inizio delle scuole il sistema di tracciamento e screening dei contagi sta reggendo e grazie alle misure di prevenzione messe in atto non si è ancora assistito ad un’esplosione di nuovi positivi. Vero è però che anche questa settimana, nonostante l’andamento dell’epidemia resti in linea con quanto emerso nell’ultimo periodo, si è assistito ad un leggero aumento delle positività.

Oggi (sabato 3 ottobre), infatti, su scala regionale sono stati accertati 393 nuovi casi, a fronte di 18.860 tamponi processati. Numeri che portano il rapporto percentuale tra i due dati al tasso del 2 per cento, mentre lunedì scorso era pari all’1,5 per cento. Anche nella Bergamasca i contagi odierni sono cresciuti rispetto a venerdì: quelli odierni sono 25, ieri erano 13. Tuttavia, il sabato, il dato provinciale dei contagi è spesso più alto rispetto ai giorni precedenti e ciò dipende per larga parte dalle tempistiche nella comunicazione degli esiti dei tamponi da parte dei laboratori. In ogni caso, da lunedì 28 settembre a venerdì 2 ottobre in provincia i nuovi contagi hanno oscillato tra gli 8 e i 18 positivi al giorno.

Qualche preoccupazione in più può venire guardando l’andamento dei malati ricoverati in terapia intensiva, dato che da alcune settimane è in leggera crescita. I pazienti in rianimazione in tutta la Lombardia sono passati dai 31 di lunedì ai 42 di oggi. Il numero di malati ospitati nei reparti ospedalieri ordinari, al contrario, nonostante notevoli oscillazioni quotidiane, è addirittura sceso dai 306 di lunedì ai 293 odierni. Stabile, infine (anche se in leggera crescita rispetto alla scorsa settimana) l’andamento delle nuove vittime accertate, con numeri che oscillano tra i 2 e i 5 decessi al giorno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia