la disavventura

Lascia le chiavi di casa a un imbianchino per dei lavori, ma lui ci si trasferisce e la occupa

L'episodio è stato reso noto giovedì 7 maggio. Sfortunata protagonista della vicenda una donna proprietaria di un appartamento in Borgo Santa Caterina

Lascia le chiavi di casa a un imbianchino per dei lavori, ma lui ci si trasferisce e la occupa
Bergamo, 09 Maggio 2020 ore 10:43

Aveva consegnato le chiavi di casa a un cittadino straniero ad aprile per effettuare, non appena l’emergenza sanitaria lo avesse consentito, alcuni lavori di tinteggiatura. Peccato che l’abitazione sia stata, nel frattempo, occupata. La sfortunata protagonista della vicenda, resa nota giovedì 7 maggio, è una donna residente in provincia, che ha segnalato alla Polizia la presenza di persone sconosciute in un appartamento di sua proprietà in Borgo Santa Caterina, solitamente ceduto in locazione.

La signora aveva raggiunto la casa per un controllo, ma una volta arrivata si è resa conto che vi si erano trasferiti alcuni ospiti inattesi, che avevano portato con sé indumenti e altri effetti personali. Uno di loro, all’arrivo della donna, aveva lasciato l’abitazione ma è stato rintracciato da una Volante della Questura. Nel corso dei controlli da parte delle forze dell’ordine, anche in merito alla sua posizione in Italia, l’uomo ha mostrato evidenti segni di nervosismo.

Per questa ragione gli agenti sono tornati nuovamente nella casa in Borgo Santa Caterina, dove nel frattempo era arrivato un altro cittadino che, sottoposto ai controlli, è stato trovato in possesso di tre dosi di droga, oltre che di un bilancino di precisione e di 130 euro in contanti. L’uomo è stato denunciato e la droga e il materiale sequestrati. La donna è tornata in possesso del suo appartamento.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia