il meteo

L’estate è finita. Da stasera in arrivo forti piogge e freddo

Ma l'weekend sarà all'asciutto, anche se il cambio d'armadio diventa d'obbligo.

L’estate è finita. Da stasera in arrivo forti piogge e freddo
24 Settembre 2020 ore 04:44

Le piogge intense in arrivo da questa sera ci dicono che l’estate è proprio finita. Il freddo pungente in arrivo dalla Groenlandia farà crollare le temperature e il cambio d’armadio diventa d’obbligo. Sul Mediterraneo è in arrivo una imponente perturbazione che porterà in dote abbondanti piogge temporalesche con rischio alluvionale in pianura e rischio idro-geologico in fascia prealpino-pedemontana. Il Centro Meteo Lombardo offre un sito dove seguire col radar l’evolversi della situazione. Il bollettino meteo parla di una zona «quella che desta più preoccupazione per il suddetto rischio idraulico/idro-geologico, nei settori d’alta pianura e pedemontana occidentale (Novarese, Varesotto, alto Milanese, Brianza, Luganese, Lario e Orobie Bergamasche), dove una persistente confluenza dei venti orientali nei bassi strati potrebbe determinare linee temporalesche semi-stazionarie, con accumuli davvero significativi (fino a 150 mm in 6 ore)». Si parla anche di nevicate sulle Alpi Retiche a 1500 mt. Da venerdì notte dovrebbe tornare un clima più sereno. «L’weekend trascorrerà sotto cieli variabili, in larga prevalenza asciutto, con soleggiamento spezzato da nuvolosità sparsa». E ci alzeremo lunedì mattina con il termometro che segnerà, all’alba, fra gli 8 e i 10° C a fondovalle.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia