Di Treviglio

Mangia al ristorante e non paga: «Tanto non mi succederà nulla»

È alla sesta denuncia: alla cassa ammette senza problemi di non avere il denaro

Mangia al ristorante e non paga: «Tanto non mi succederà nulla»
20 Febbraio 2020 ore 13:15

Una cliente davvero poco ambita. Perché va al ristorante, mangia e, al momento di pagare il conto, ammette senza problemi di non avere il denaro. Non scappa, insomma. E non è la prima volta: la ragazza, 24enne originaria della Provincia di Pavia ma residente a Treviglio, ha già “colpito” sei volte (almeno questi sono i casi noti).

La confessione in cassa. I ristoranti, all’ammissione della donna di non avere ne soldi né bancomat, non possono fare altro che lasciare andare via la cliente oppure chiamare la polizia locale. L’ultimo episodio è avvenuto pochi giorni fa a Romano di Lombardia, come scrive L’Eco di Bergamo. Il proprietario del locale ha deciso di chiamare la polizia locale. E la sorpresa all’arrivo delle forze dell’ordine: la donna ha risposto: «Fate pure, tanto a me non succede nulla», riferendosi alla giustizia. C’è già però una denuncia per insolvenza fraudolenta, che si affianca ad altre sei. Quindi presto qualcosa succederà.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia