Menu
Cerca
brucia un capannone

Martinengo, incendio devasta l’azienda agricola dell’ex sindaco. Vigili del fuoco al lavoro

Il rogo è scoppiato nel fienile e molti degli animali che si trovano nell’allevamento sono fuggiti spaventati dalle fiamme

Martinengo, incendio devasta l’azienda agricola dell’ex sindaco. Vigili del fuoco al lavoro
Cronaca 15 Marzo 2021 ore 13:01

Animali in fuga, altri rimasti ustionati. È un primo bilancio del violento incendio scoppiato questa mattina (lunedì 15 marzo) a Martinengo, che sta divorando il capannone dell’azienda agricola Gatti, in via Milano.

Come spiegato dai colleghi di PrimaTreviglio, le fiamme sono divampate all’interno dell’azienda agricola di proprietà dell’ex sindaco Francesco Gatti, particolarmente conosciuta sul territorio per la produzione della tradizionale patata di Martinengo.

Il rogo è scoppiato nel fienile e molti dei capi che si trovano nell’allevamento sono fuggiti spaventati dalle fiamme. Ancora non si ha una stima dei danni, ma qualche animale è rimasto coinvolto nelle fiamme.

Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco volontari di Romano di Lombardia e dei vigli del fuoco di Bergamo, oltre a tre autobotti arrivate da Romano, Treviglio e dal capoluogo. Al momento sono ancora in corso le operazioni per domare l’incendio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli