Durissimo colpo per la Valle

Mezzoldo piange il sindaco Raimondo Balicco, atleta nella vita e nella politica

Aveva 77 anni ed era stato campione nazionale ed internazionale della Corsa in Montagna. A lungo impegnato anche in Comunità Montana e Provincia

Mezzoldo piange il sindaco Raimondo Balicco, atleta nella vita e nella politica
Val Brembana e Imagna, 18 Marzo 2020 ore 13:37

Un altro colpo durissimo per la Val Brembana, e per una generazione che ne ha fatto la storia. Mercoledì 18 marzo è morto all’età di 77 anni Raimondo Balicco, storico amministratore a Mezzoldo, in Comunità Montana Valle Brembana (assessore e presidente dell’Assemblea) ed in Provincia. Balicco era nato nel 1942 e risiedeva ad Almè, ma mai di fatto aveva abbandonato l’amata Valle Brembana.

Eletto consigliere per diversi mandati amministrativi, nel 2002 aveva ricoperto la carica di sindaco a Mezzoldo. Già ispettore superiore del corpo Forestale dello Stato, ha vissuto con intensità e passione anche l’attività sportiva, meritando titoli nazionali ed internazionali nella Corsa in Montagna. Dal 1985 rivestiva la carica di commissario tecnico della squadra nazionale di corsa in montagna affidatogli dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

Non più tardi del 6 marzo scorso aveva salutato con commozione attraverso Facebook la morte del cav. Pietro Vincenzo Salvini, altra figura storica di Mezzoldo che purtroppo se ne è andata in queste tristi giornate.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia