Ripercorriamo il giallo

Il mistero del cadavere nel lago

Il mistero del cadavere nel lago
07 Settembre 2019 ore 04:30

Non c’è che dire, è un bel giallo, di quelli che ricorderemo. I due sub che dieci giorni fa si immergono nel lago e nel buio fitto, grazie alle lampade individuano un’automobile e, dentro, uno scheletro riverso sul volante. Riemergono dall’acqua, sono scioccati. Decidono di informare i carabinieri. Partono le indagini, si immerge il robot subacqueo Mercurio, ma non riesce a individuare l’auto e poi si guasta. Vengono chiamati i carabinieri del nucleo sommozzatori di Genova che avrebbero dovuto arrivare lunedì. Intanto un sub – Daniele Valenghi di Lovere – del Gruppo soccorso Sebino di Pisogne decide però di prendere l’iniziativa e si immerge nel lago con la telecamera: riesce a scoprire la vettura, che risulta essere una Ford Fiesta, ne riprende il numero di targa, individua anche lo scheletro dell’uomo.

 

 

È una svolta. I carabinieri riescono in breve a risalire all’identità del cadavere: sarebbe Rosario Tilotta, di origini siciliane, scomparso nel luglio del 2004, residente – da non molto tempo – a Rosciate, frazione di Scanzorosciate. Oggi, Tilotta avrebbe settantaquattro anni, al tempo della scomparsa, ne aveva cinquantanove. Che cosa gli accadde in quella notte di luglio del 2004? Come poté inabissarsi nel lago con la sua auto in quel punto a nord di Tavernola?

Le indagini portano subito a elementi interessanti. Prima di tutto, la moglie. Tilotta si era sposato nel 2003 con una ragazza di ventotto anni: trenta meno di lui (in un secondo tempo, gli accertamenti porteranno a stabilire che in realtà gli anni di differenza erano ventidue). La ragazza è albanese, si chiama Elva Kurti; ha denunciato la scomparsa del marito nel settembre del 2004, due mesi dopo il fatto. Un elemento strano, ma ai carabinieri aveva spiegato che il marito era stato lontano da casa anche in…

 

Articolo completo a pagina 3 di BergamoPost cartaceo, in edicola fino a giovedì 12 settembre. In versione digitale, qui.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia