Controlli necessari

Monopattini elettrici: tanti li provano ma arrivano le prime multe

La polizia locale ha staccato già nove multe. E si ripetono i casi di parcheggio selvaggio

Monopattini elettrici: tanti li provano ma arrivano le prime multe
Bergamo, 21 Agosto 2020 ore 03:13

La novità è di quelle elettrizzanti, è proprio il caso di dirlo, specie in queste giornate sonnacchiose di metà agosto. Quindi comprensibile che i nuovi monopattini elettrici in sharing li vogliano provare un po’ tutti. Ma che i controlli sarebbero arrivati non era una sorpresa: l’aveva detto la comandante della Polizia locale Gabriella Messina. Con la sicurezza non si scherza. Già nove le multe staccate, come riportato oggi da L’Eco di Bergamo: quattro perché i monopattini circolavano sui marciapiedi, altre quattro per le cosiddette “infrazioni semaforiche” (passaggio col rosso), l’ultima per un minorenne senza casco (gli under 18 sono obbligati a usarlo, ed  consigliato anche agli over).

Le regole. I monopattini possono viaggiare a una velocità massima tra i 20 e i 25 chilometri orari ma ovviamente non bisogna andare sul marciapiede. Nelle ztl, invece, entra in funzione il limitatore che impedisce di andare a più di 10 chilometri orari. C’è poi il problema del parcheggio selvaggio, di cui abbiamo già parlato. Gli stalli per bici e moto ci sono, ora sta agli utenti usare civiltà e buon senso.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia