Cronaca
a urgnano

Nasconde in macchina un etto di hashish: arrestato 26enne marocchino

Il 26enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione, in attesa del processo direttissimo in programma questa mattina

Nasconde in macchina un etto di hashish: arrestato 26enne marocchino
Cronaca 16 Luglio 2020 ore 10:57

Proseguono i servizi specifici di contrasto allo spaccio nella pianura bergamasca. Nella serata di mercoledì 15 luglio i carabinieri del Comando Stazione di Romano di Lombardia hanno arrestato E.M.L., 26 anni, marocchino con cittadinanza italiana residente a Verdellino, incensurato e nullafacente, trovato in possesso di un panetto di hashish del peso di circa 1 etto.

Il giovane è stato fermato per un controllo in via Conti Albani, ad Urgnano, mentre si trovava alla guida di una Volkswagen Golf. I militari, nel corso degli accertamenti e dopo aver completato le perquisizioni del ragazzo e del veicolo, hanno trovato la droga nascosta all’interno della portiera anteriore sinistra.

Il 26enne, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione, in attesa del processo con rito direttissimo fissato dall'autorità giudiziaria nella mattinata odierna.

L’hashish sequestrato, dopo esser sottoposto ad analisi qualitative e quantitative, verrà depositato nell’Ufficio corpi di reato del Tribunale di Bergamo.