Cronaca
a stezzano

Nel cruscotto dell'auto nascondeva 22 dosi di cocaina: 41enne in carcere

I carabinieri erano sulle tracce dell'uomo da un anno, dopo aver accertato un giro di droga tra Stezzano e i comuni confinanti

Nel cruscotto dell'auto nascondeva 22 dosi di cocaina: 41enne in carcere
Cronaca Stezzano e Azzano, 15 Marzo 2021 ore 10:24

Da un anno era tenuto sotto controllo dai carabinieri, che avevano accertato un giro di droga tra Stezzano e i comuni confinanti. A finire in carcere nel pomeriggio di sabato (13 marzo) un uomo di 41 anni, originario del Marocco, arrestato dai militari dell’Arma con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari della stazione di Stezzano, con il supporto del personale della sezione operativa della compagnia di Bergamo, dopo due giorni di ricerche, hanno rintracciato il quarantunenne a bordo di un’utilitaria a Grassobbio.

Fermato e perquisito, l’uomo è stato trovato in possesso di 22 dosi di cocaina nascoste nel cruscotto dell’automobile, oltre che di circa 450 euro ritenuti il guadagno dell’attività illecita. Condotto in caserma, al termine degli accertamenti il quarantunenne è stato portato al carcere di via Gleno.