Cronaca
a curno

Nel garage di casa nasconde armi e più di 14,5 chili di droga: arrestato un 24enne

Sequestrati circa 3.800 euro in contanti. La Polizia ha anche trovato una pistola semiautomatica clandestina di fabbricazione estera, calibro 7.65, carica e pronta per essere usata

Nel garage di casa nasconde armi e più di 14,5 chili di droga: arrestato un 24enne
Cronaca Mozzo e Curno, 11 Febbraio 2022 ore 13:35

Nel garage di casa, in aggiunta ad oltre 14 chilogrammi e mezzo di droga, aveva nascosto di tutto: macchinette per il sottovuoto, utili per impacchettare gli stupefacenti, coltelli, una katana e perfino una pistola semiautomatica clandestina di fabbricazione estera, calibro 7.65, carica e pronta per essere usata.

La Polizia ha arrestato ieri mattina (giovedì 10 febbraio) a Curno un giovane di 24 anni, disoccupato e con piccoli precedenti di polizia, ed è al lavoro per verificare la provenienza di quanto è stato trovato e sequestrato nel suo box auto.

Il ventiquattrenne è stato inseguito da una pattuglia della squadra Mobile di Bergamo, che lo ha notato mentre, al volante di una moto, attraversava la città ad alta velocità. Arrivato a Curno, ha imboccato la rampa di discesa di un condominio ed è entrato in un garage.

Fermato dagli agenti, il giovane si è mostrato da subito estremamente agitato. Perquisendolo la Polizia ha trovato nelle sue tasche quattro dosi di hashish e circa 1.600 euro in contanti, oltre a numerose schede telefoniche e un tirapugni in metallo. Ma è stato il sopralluogo effettuato nel garage a svelare cosa effettivamente stesse nascondendo.

Nel box sono stati trovati più di 12 chilogrammi di hashish e circa 2 chilogrammi e mezzo di marijuana, bilancini di precisione, materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti, tre coltelli con tracce di hashish, una macchina per sottovuoto, una katana, tre mazze da baseball e altri 2.200 euro in contanti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter