media valle seriana

Nembro rimane zona gialla. Intanto sospende il mercato del giovedì

Nembro rimane zona gialla. Intanto sospende il mercato del giovedì
Val Seriana, 26 Febbraio 2020 ore 07:24

La Media Valle Seriana è la zona bergamasca più attenzionata. I contagiati circoscritti a Nembro fanno pensare a un ulteriore restringimento delle precauzioni da prendere. L’assessore regionale Giulio Gallera, a domanda diretta, in conferenza stampa ha risposto che stanno valutando se circoscrivere a zona rossa anche la zona della media Valle Seriana. Intanto ieri, martedì 25 febbraio, il sindaco di Nembro, Claudio Cancelli, ha sospeso il mercato del giovedì sino a data da destinarsi e ha regolamentato gli ingressi al Comune, previo appuntamento telefonico. Come ormai risaputo, Nembro vede otto contagiati, tre dei quali sono medici. Anche il sindaco di Alzano Lombardo, Camillo Bertocchi, ha rassicurato tutti i cittadini, dopo la riunione fatta con i sindaci dei paesi compresi fra Torre Boldone e Gazzaniga, per fare il punto della situazione. «Non ci sono evidenze al momento sul cambio di classe di rischio (gialla) e siamo in costante contatto con le Autorità sanitarie. Vi ricordo ancora una volta di adottare le misure indicate dal Ministero della Salute, nonché mantenere almeno due metri di distanza dai vostri interlocutori, evitare di stringervi la mano ed evitare assembramenti. Il rispetto di queste norme è fondamentale. Sono in corso verifiche con tamponi e quindi è plausibile che i casi positivi aumenteranno, ma questo non ci deve allarmare, perché è il decorso dei controlli in corso. Nervi saldi e rispetto delle regole imposte. Tutti stiamo facendo il massimo e abbiamo bisogno della collaborazione totale».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia