Lutto a chiuduno e cenate sotto

Non ce l’ha fatta Guido Valli, 32 anni, sconfitto da una leucemia fulminante

Il giovane è deceduto mercoledì 7 ottobre ed era ricoverato da lunedì all’ospedale di Bergamo. Il funerale sarà celebrato sabato 10 ottobre, alle 10, nella parrocchiale di Cenate Sotto

Non ce l’ha fatta Guido Valli, 32 anni, sconfitto da una leucemia fulminante
08 Ottobre 2020 ore 10:45

Non ce l’ha fatta Guido Valli, giovane di 32 anni stroncato nella mattinata di mercoledì 7 ottobre all’ospedale Papa Giovanni XXIII da una leucemia fulminante. Il 32enne, originario di Cenate Sotto ma residente a Chiuduno, era stato ricoverato all’ospedale di Bergamo lunedì, al manifestarsi improvviso della malattia che in pochi giorni è degenerata in modo irreversibile, al punto da non lasciargli scampo. Sui social in queste ore si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio da parte di amici e conoscenti che, nel manifestare la propria vicinanza alla famiglia, lo hanno ricordato come un giovane dal carattere solare.

Guido avrebbe compiuto 33 anni a breve, il 28 novembre, e lavorava alla Sv Gomma srl, l’azienda dello zio Stefano a Carobbio degli Angeli. Come raccontato dal padre Paolo all’Eco di Bergamo, era stato ricoverato dopo aver accusato per un paio di giorni una leggera febbre e scongiurato il rischio di aver contratto il Covid (il tampone è risultato negativo) sembrava che il peggio fosse ormai alle spalle. In giornata però è arrivata la diagnosi di leucemia, malattia che Guido ha affrontato fino alla fine con coraggio e fiducia.

Il feretro si trova alla casa del commiato Monieri, a Trescore. Il funerale sarà celebrato sabato 10 ottobre, alle 10, nella parrocchiale di Cenate Sotto; al termine della funzione la salma verrà portata al tempio crematorio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia