Notte di follia

Non si ferma all’alt, tampona la polizia e fugge: seimila euro di multa e meno 60 punti

Un 21enne di Bolgare dà di matto di fronte al Servizio anti stragi all’uscita dell’A4 a Grumello del Monte

Non si ferma all’alt, tampona la polizia e fugge: seimila euro di multa e meno 60 punti
12 Gennaio 2020 ore 18:21

Doveva essere un normale controllo della polizia stradale di Bergamo, per contrastare le stragi, all’uscita del casello A4 a Grumello del Monte. Un 21enne di Bolgare, però, la notte di sabato 11 gennaio ha trasformato la normalità in follia. Quando ha visto le forze dell’ordine ha prima tentato una retromarcia e poi, vedendo sopraggiungere altre auto, ha percorso contromano la rotonda all’uscita del casello. Quindi ha preso la strada in direzione Bolgare.

L’inseguimento. Ha costretto la stradale a un lungo inseguimento. Quanto è stato raggiunto, ha pure speronato la polizia. Alla fine si è dovuto arrendere. Fermato, il 21 enne si è rifiutato di sottoporsi all’alcol test ed è stato denunciato per tale diniego, oltre che naturalmente per resistenza a pubblico ufficiale.

Via la patente e l’auto. Ha collezionato in una notte seimila euro di multa e 60 punti della patente decurtati e poteva andare anche peggio. Per fortuna non è rimasto ferito nessuno.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia